La lettera di Favilla è pronta, la proposta sul tavolo dei soci

29.03.2021 22:42 di Marco Ceccarini   Vedi letture
La lettera di Favilla è pronta, la proposta sul tavolo dei soci
© foto di Livornocalcio.it

Livorno - Secondo quanto risulta ad Amaranta.it, nella mattinata di domani, martedì 30 marzo, verrà formalizzata ai soci dell'As Livorno calcio l'offerta per l'acquisizione delle quote del club da parte dell'imprenditore Franco Favilla, che si dirà disponibile a conferire la somma di 2 milioni 500 mila euro. All'ex patron Aldo Spinelli, attualmente socio di minoranza con il 10 per cento, ma unico proprietario fino al settembre scorso, verrà chiesto di partecipare al pagamento dei debiti arretrati, che ammontano a quasi 4 milioni di euro.

Sull'offerta si aprirà chiaramente una trattativa, ma per il bene del Livorno l'auspicio è che i soci, tutti, trovino una soluzione condivisa ed anche veloce in modo da permettere alla società di ripartire. Favilla, a quanto si apprende, avrebbe pronto un piano triennale con ulteriori investimenti per il rilancio del Livorno.

Nel pomeriggio di domani, secondo logica, la proposta di Favilla sarà al centro dell'analisi dell'assemblea dei soci che dovrà deliberare anche l'aumento di capitale creando le condizioni per l'ingresso del presidente della Seasif Holding nell'assetto societario del club di via Indipendenza.