Il Livorno torna al meritato successo con la Pro Vercelli, 2 a 1

28.03.2021 16:58 di Marco Ceccarini   Vedi letture
Il Livorno torna al meritato successo con la Pro Vercelli, 2 a 1
© foto di Calciomercato.com

Livorno – Il Livorno torna alla vittoria con la Pro Vercelli. Erano più di due mesi, da metà gennaio, che gli amaranto non coglievano il successo. L'ultima volta era stata contro l'Albinoleffe, ma era un'altra epoca, un'altra squadra con un altro allenatore (Dal Canto, ndr). Oggi, domenica 28 marzo, con Amelia che ha ricostruito un gruppo, o meglio il gruppo, dopo che questo al mercato di gennaio è stato quasi completamente rifatto, il Livorno conquista dunque tre punti che forse non cambieranno il destino del torneo, ma che di certo danno morale e la consapevolezza che i ragazzi di Amelia, nonostante tutto, non meriterebbero la retrocessione in Serie D.

Il gol che ha deciso il match è arrivato allo scadere. Evan's ha preso la palla davanti all'area amaranto e al termine di un'azione personale, dopo aver resistito al rientro di Masi ed Auriletto, ha messo al centro un assist disegnato alla perfezione per la testa dell'accorrente Bussaglia a cui è bastato solo spingere alle spalle di Saro per dare al Livorno il filo di ossigeno di cui ha bisogno.

La vittoria degli amaranto appare meritata. La partita era d'altronde iniziata alla grande, per gli uomini di Amelia, che in avvio erano passati subito in vantaggio con Braken che dopo pochissimi minuti aveva fulminato gli avversari. Poi, però, c'è stato un evidente calo e poco dopo la mezzora gli ospiti erano pervenuti al pareggio con l'ex Comi.

La ripresa aveva visto le due squadre equivalersi, con azioni su entrambi i fronti e con una palla finita sul palo del Livorno attorno alla metà del tempo ad opera di Zerbin, finché l'azione conclusiva ha regalato al Livorno un prezioso successo sulle vercellesi bianche casacche della Pro.

Livorno – Pro Vercelli 2 a 1 (1 a 1)

Livorno (3-4-1-2): Neri; Blondett, Sosa, Gemignani; Di Giovanni (10' st Evan's), Castellano (25' st Bussaglia), Buglio (10' st Haoudi), Parisi; Mazzarani (43' st Marie-Sainte); Dubickas, Braken. A disp. Stancampiano, Paci, Deverlan, Irace, Nunziatini, Bueno, Caia, Pallecchi. All. Amelia.

Pro Vercelli(3-4-3): Saro; Aurletto, Masi, Iezzi; Clermente (41' st Mezzoni), Emmanuello (35' st Nielsen), Awua, Della Morte; Rolando, Comi, Costantino (19' st Zerbin). A disp. Tintori, Carosso, Marlo, Rizzo, Esposito, Erradi, Romaiorone. All. Modesto.

Arbitro: Carella di Bari (Pompei Poentini e Perrelli).

Reti: 3' pt Braken, 32' pt Comi, 45' st Bussaglia.

Note: gara disputata a porte chiuse, ammoniti Clemente, Blondett, Awua, recuperi 0' pt e 4' st.