Ghirelli ora va giù pesante: "Tutti i soci hanno superato l'esame Figc?"

16.10.2020 18:04 di Carlo Grandi   Vedi letture
© foto di Uff. Comunicazione Lega Pro
Ghirelli ora va giù pesante: "Tutti i soci hanno superato l'esame Figc?"

Livorno - Dopo la recente rettifica sulla dichiarazione apparsa ieri sui social, il presidente della Lega Pro Ghirelli ha rilasciato in tarda mattinata un'intervista a TMW nella quale ha espresso tutta la sua preoccupazione sull'attuale composizione societaria del Livorno calcio. 

Anzitutto tranquillizza sul pagamento odierno degli F24 e sul mancato pagamento della fideiussione: “Per la scadenza odierna hanno ottenuto di utilizzare la liquidità a loro disposizione per la mutualità derivante dal paracadute Serie B-Serie C. Sento tanto parlare della mancata fideiussione, ma in realtà quello è un problema relativo in quanto, non avendola depositata, non sarà loro concesso il tesseramento dei giocatori che avevano contrattualizzato nel giorni scorsi. La squadra però esiste anche senza questi calciatori aggiuntivi. Per il resto c’è un grande punto interrogativo”.

In seguito, il presidente si espone sul comportamento di questi soci: “Prima di tutto ci tengo a ringraziare il sindaco di Livorno Luca Salvetti per il lavoro che ha fatto e che sta facendo per aiutare la società in questo momento difficile. Anche la risposta che ha dato alla lettera aperta del presidente Navarra, a mio modo di vedere, va nella giusta direzione. In più aggiungo un dettaglio: siamo sicuri che tutti i soci con quote superiori al 10%, ovvero quelli obbligati a presentare entro 15 giorni dall’acquisizione documentazione in FIGC in merito alla loro onorabilità e sostenibilità economica, lo abbiano fatto? Perché senza tale passaggio, ovvero il sì della Federazione, a livello sportivo il cambio di proprietà delle quote non può funzionare. E ad oggi non si sa se lo abbiano fatto”.

Alla domanda sull'arrivo del gruppo Carrano in società, la risposta è la seguente: “Tutto dipende dall’esito di tale procedura. Se non è stata fatta o non è stata superata il passaggio di quote torna a zero. E dopo anche questi nuovi saranno sottoposti a verifica. Un test, questo che va fatto e seriamente”.

Infine, la conclusione sulla disputa della gara di domenica prossima ad Olbia:  “Abbiamo avuto rassicurazioni circa la disputa del match dopo che per qualche momento abbiamo vacillato. Olbia-Livorno si giocherà”.