Figc, varata la proroga dei prestiti e dei contratti in scadenza

23.06.2020 18:44 di Marco Ceccarini   Vedi letture
Figc, varata la proroga dei prestiti e dei contratti in scadenza

Livorno – La Figc ha emanato oggi, martedì 23 giugno, le nuove disposizioni sui prestiti dei giocatori e sulle scadenze contrattuali già previste al 30 giugno.

I prestiti con diritto od obbligo di riscatto sono automaticamente prorogati al prossimo 31 agosto.

Per quanto riguarda coloro che sono in scadenza contrattuale al 30 giugno, invece, essi dovranno sottoscrivere un nuovo accordo per la proroga dell'intesa con il club per cui sono tesserati. Gli accordi di proroga devono essere presentati entro il 30 giugno.

La scadenza del 30 giugno vale anche per i prestiti senza opzione di riscatto, i cosiddetti prestiti secchi, in relazione ai quali, per prolungare il prestito, sarà necessario un nuovo accordo tra il club proprietario del cartellino del giocatore e quello che lo ha in prestito.

Anche il Livorno, al pari di tutti i club di Serie A, B e C, è interessato a queste norme. Le disposizioni, nel complesso, riguardano molti calciatori, dato l'anomalo finale di stagione a causa del coronavirus Covid-19.