Emissari di Maurya da Spinelli, Popovic offre tre milioni

15.06.2021 22:31 di Marco Ceccarini   vedi letture
Emissari di Maurya da Spinelli, Popovic offre tre milioni
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Livorno – Secondo indiscrezioni raccolte da Amaranta.it, nella giornata di domani, mercoledì 16, alcuni emissari di Yogesh Maurya dovrebbero recarsi a Genova da Aldo Spinelli per dettagliare l’offerta dell’imprenditore indiano e probabilmente anche per preparare l’incontro tra l’ex patron amaranto ed altri soci del club di via Indipendenza con Roberto Angelucci e lo stesso Maurya. L’imprenditore sarebbe disposto a pagare 2 milioni più parte dei debiti verso i fornitori.

Nelle trattative per l’acquisto della società di via Indipendenza, tuttavia, proprio oggi, martedì 15 giugno, si è saputo che l’imprenditore serbo Zoran Popovic, attraverso i propri rappresentanti italiani, avrebbe ribadito la disponibilità ad accettare le condizioni richieste dai soci e pertanto a mettere sul piatto della trattativa 3 milioni di euro.

Sempre oggi, inoltre, il vicepresidente Guido Presta dovrebbe essersi recato a Genova per ragguagliare sull’incontro che, secondo quanto affermato dallo stesso Presta, egli ha avuto ieri con l’imprenditore italo-svizzero interessato al Livorno calcio.