Serie B, annullati i playoff ed i playout

05.05.2018 10:37 di Marco Ceccarini  articolo letto 403 volte
Serie B, annullati i playoff ed i playout
Livorno - Annullati, con la delibera federale, i playoff ed i playout inizialmente previsti come appendice della regular season della serie B. Pertanto, dai quattro gironi, oltre alle prime classificate, saliranno direttamente in A anche le quattro seconde (e non solo tre, come previsto inizialmente) e non ci saranno retrocessioni (inizialmente ne era prevista una: la perdente del doppio turno dei playout). Cambia la formula, perchè tra le 30 squadre che parteciperanno al campionato (allargato rispetto a quello attule) di A 2018/19 non figurerà (come invece previsto in un primo momento) una seconda squadra dell'Accademia Nazionale. Dunque otto (e non sette) le squadre che sul campo passeranno dalla B alla A. Dal girone 2 (quello del centro Italia) saliranno in A il Pesaro (già sicuro matematicamente in virtù dei suoi 13 punti di margine sulla terza a due giornate dalla fine) e I Medicei Firenze cadetti (sicura al 99,9%, in virtù dei 10 punti di vantaggio sulla terza – il Livorno Rugby – con cui ha gli scontri diretti in perfetta parità). Il Vasari Arezzo, ultimo in graduatoria, renderà visita al Livorno Rugby, questa domenica, senza la necessità di preparare i playout, ma anzi con la consapevolezza che potrà anche nella prossima annata partecipare alla Serie B.