Mercoledì 23 Aprile 2014  
RUGBY
DI CARLO PUÒ SALVARE IL LIVORNO?
  
  
  

Daily Network
© 2014
RUGBY

Lions Amaranto e Carli Salviano, ambizioni presentate in riva al mare

18.09.2012 12:41 di Fabio Giorgi  articolo letto 411 volte

Livorno - A tre settimane precise dall'inizio dei rispettivi campionato (che scatteranno il 7 ottobre), nello suggestivo scenario della terrazza dei Bagni Lido, si è svolta domenica 16 settembre all'ora del tramonto, la presentazione ufficiale dei Lions Amaranto Livorno (C1) e della sezione rugby della Polisportiva Carli Salviano (C3). I due sodalizi, che hanno vissuto la prima parte della stagione 'a braccetto', sono divise a livello federale, ma continueranno per l'intera annata agonistica a vivere in strettissima sinergia. A fare gli onori di casa alla presentazione ufficiale, Emanuele Bertolini, uno dei soci fondatori dei Lions (sodalizio nato nel 2000 e solo dal 2007 attivo anche a livello di prima squadra), ex giocatore ed ex allenatore amaranto e da pochi mesi passato al ruolo di direttore sportivo. "La nostra società - ha detto il d.s. - è molto impegnata sia in ambito sportivo che in ambito sociale. Siamo orgogliosi dell'accordo di collaborazione con l'Associazione Admo. Per la parte che riguarda il campo da gioco puntiamo senza mezzi termini a due promozioni: al ritorno in B con la prima squadra (Lions) ed in C2 con la seconda (Carli). La serie B è un campionato più accessibile sia dal punto di vista logistico che economico rispetto a qualche anno fa e quindi è ampiamente alla nostra portata. Le due formazioni avranno liste separate ma ci potranno essere scambi tra i gruppi durante la stagione. Siamo inoltre contentissimi di poter annoverare nel nostro organigramma anche Franco Mazzantini che ricoprirà all'interno della società la carica di direttore tecnico. La sua grande esperienza ed il suo grandissimo carisma ci aiuteranno nel lavoro di crescita delle formazioni seniores e giovanili. Siamo molto soddisfatti nel poter dire che siamo l'unica società capace di organizzare raduni giovanili. Abbiamo portato i 28 ragazzi dell'under 12 e 14 in ritiro al Gabbro mentre 13 dell'under 10 sono stati a Tirrenia. Secondo noi è fondamentale che i ragazzi stiano insieme sia per capire i valori del gioco, sia per acquisire esperienze utili ad accrescere il loro livello di maturità". Della squadra ha parlato anche il presidente dei Lions Mauro Fraddani "Stiamo lavorando - ha detto il massimo dirigente amaranto - per prepararci all'inizio del campionato e tutto sta procedendo nel migliore dei modi. La società si è impegnata ristrutturando, presso la struttura dell'impianto della via della Chiesa di Salviano, anche la club house, che a breve farà anche parte di un parco comunale. Abbiamo ottenuto ottimi risultati da tutti gli eventi di promozione sportiva. In particolare grazie alle nostre iniziative all'interno di Effetto Venezia, siamo riusciti ad avvicinare molte persone. Siamo inoltre soddisfatti di poter schierare squadre a tutti i livelli giovanili, dall'under 6 all'under 20, i cui raduni sono stati molto positivi visto che, grazie ai modici prezzi proposti per venire incontro alle famiglie, la partecipazione è stata molto alta. L'obiettivo di questi eventi è stato quello di creare degli sportivi sia dentro che fuori dal campo. Per la prima squadra l'obbligo è, vista la nostra forza e il livello non eccelso del campionato, quello della promozione in serie B. Un obiettivo alla portata, nonostante l'handicap di 8 punti di penalizzazione. Per la seconda squadra l'obiettivo è mantenere la stessa continuità dimostrata nella scorsa annata. La promozione non è preclusa, ma sarà necessaria una maggior assiduità al campo d'allenamento, per portare in campo una squadra pronta a salire in C2. Siamo orgogliosi del lavoro svolto fino ad adesso. I 4 ragazzi selezionati negli ultimi 2 anni all'Accademia di Rugby di Roma ci dimostrano che stiamo operando nella direzione giusta." Domenica prossima alle 15,30, al 'Maneo', i Lions affronteranno in amichevole il Livorno Rugby (serie B). La settimana successiva, test d'allenamento con il Rufus San Vincenzo (C2). In occasione della presentazione ai bagni Lido, ufficializzate le liste dei giocatori Lions (allenati da Daniele Conflitto e Luca Isozio) e Carli Salviano (guidati ancora da Sergio Gracci). Ecco l'elenco delle due rose. Lions, giocatori di mischia: Stefano Oro, Andrea Bertini, Luca Del Moro, Giacomo Umpetti, Federico Ciapparelli, Alberto Giusti, Khaled Chabbar, Arber Ibraliu, Andrea Giugni, Edoardo Biagi, Maurizio Sarno, Andrea Siviero, Michele Valente, Lorenzo Rossi, Lucia Scardino, Diego Campani. Lions, giocatori del reparto arretrato: Enzo Quilici, Gustavo Lopez, Francesco Pacini, Luca Santoni, Umberto Buonanno, Alberto Bartoli, Michele Ganni, Niccolò Gaetaniello, Erik Mazzotta, Vittorio Valente, Elia Schioppetto, Michele Masè, Matteo Alderigi, Gabriele Fraddanni, Ruben Bassano. Carli Salviano, giocatori di mischia: Antonio Ventre, Luigi Galasso, Valerio Ferretti, Biagio Lembo, Danny Mazzoli, Giulio Doja, Davide Mantovani, Ruben Venturi, Matteo Favilli, Andrea Brondi, Andrea Tonelli, Enrico Roy Caponi, Federico Lucido, Alessandro Salvo. Carli Salviano, giocatori del reparto arretrato: Roberto Domenici, Antonio Cannavò, Michele Lezza, Matteo Civita, Andrea Lembo, Mirco Scrima, Emiliano Marchi, Francesco Filippeschi, Francesco Caruso, Gabriele Saviozzi, Federico Petrantoni, Emanuele Bertolini, Margil Shani.

 


Altre notizie - Rugby
Altre notizie
 

PRESIDENTE, MI STIA A SENTIRE

Livorno – Egregio presidente Aldo Spinelli, mi perdoni se mi permetto di scrivere a lei direttamente, ma la criticità del momento che sta vivendo la società che lei guida da ormai quindici anni e l’affetto che io nutro per la stessa non mi consentono di ...

CECCARINI A RADIO CRC: "CONTRO IL NAPOLI UN LIVORNO DI CARATTERE"

Livorno - Un Livorno di carattere è quello che aspetta il Napoli, domani pomeriggio, allo stadio d'Ardenza. Questo...

SPORT FLASH, EDIZIONE DI MARTEDÌ 22 APRILE

Livorno - Nel Gr sport di oggi, trasmesso da Radio Flash in collaborazione con Amaranta.it, si parla di Calcio. San Siro anco...

PIOMBINO-CUOIOPELLI, SI GIOCA A VOLTERRA

Piombino - Una scelta a tre, due campi nella provincia pisana ed uno in quella livornese, ma poi nelle ultime ore ha preso se...

LIBERTAS, IL CALENDARIO DEI PLAY-OFF

Livorno - Una volta digeriti uovo di Pasqua e colomba si partirà. L'inizio dei play-off di Divisione Nazionale C p...

REMO. QUEST'ANNO NIENTE TROFEO D'ALESIO, GARE ANNULLATE

Livorno – Il Trofeo D’Alesio, già in programma per venerdì 25 aprile, giorno della Liberazione, non...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 23 Aprile 2014.
 
Juventus 90
 
Roma 82
 
Napoli 68
 
Fiorentina 58
 
Inter 56
 
Parma 51
 
Milan 51
 
Torino 49
 
Lazio 49
 
Hellas Verona 49
 
Atalanta 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 39
 
Cagliari 36
 
Chievo Verona 30
 
Sassuolo 28
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Catania 23

   Amaranta Norme sulla privacy