I Lions insegnano rugby alle medie di Collesalvetti

19.04.2018 16:21 di Gabriele Gianfaldoni Twitter:    Vedi letture
I Lions insegnano rugby alle medie di Collesalvetti

Livorno - Dal 2000, anno della sua fondazione, la società dei Lions Amaranto Livorno ha sempre speso grandi energie e risorse per promuovere lo sport della palla ovale fra giovani e giovanissimi. Il lavoro del club non si limita alla città di Livorno, ma si sta estendendo anche alle realtà limitrofe. Negli ultimi mesi, grazie al lavoro e alla sensibilità del dirigente scolastico professoressa Maria Grazia Fontani, e alla preziosa collaborazione dei vari insegnanti di educazione fisica, si è intensificata l'attività nelle scuole di Collesalvetti. In particolare, negli ultimi mesi, le attenzioni sono state concentrate sugli studenti delle prime e delle seconde delle medie dell'istituto del capoluogo colligiano 'Martano Marcacci'.

Una volta alla settimana (un'ora nel primo pomeriggio, ogni giovedì), all'interno delle strutture della scuola, venticinque alunni - maschi e femmine - stanno prendendo dimestichezza con la palla ovale. Sotto la conduzione degli allenatori Emanuele Bertolini e Daniele Conflitto (si è 'riformata' la coppia di tecnici che ha guidato la prima squadra dei 'Leoni', anche in serie B...), tali alunni stanno imparando l'abc del rugby. Bertolini e Conflitto stanno insegnando loro il passaggio, i primi fondamentali e le regole di base. In tali simpatiche sedute, dopo una prima parte di lavoro di tecnica individuale (con 'contatto' con i materassi), si dà vita a partitelle in famiglia, nelle quali - ovviamente - è bandito il placcaggio e nelle quali non si creano le mischie. Per fermare l'avversario basta toccargli la schiena. Al termine delle partitelle, 'saluto' agli avversari e abbraccio collettivo, così come accade alla fine delle 'vere' gare ufficiali.

Un modo per far conoscere in modo diretto il gioco del rugby, in tutte le sue sfumature e in tutti i suoi valori (anche extra-tecnici). Molti degli alunni coinvolti nell'iniziativa sono rimasti entusiasti ed hanno assicurato di voler cominciare l'attività anche a livello di club. A loro (e ovviamente anche a tutti gli altri giovanissimi nati dal 2004 al 2013), i Lions offrono, gratuitamente, la possibilità di allenarsi, fino a tutto maggio, con le rispettive formazioni (under 14, 12, 10, 8 e 6) sul proprio terreno di gioco della via della Chiesa di Salviano.

Per ogni informazione, è possibile contattare i responsabili all'indirizzo di posta elettronica info@lionsamarantorugby.it o al numero di cellulare 328.4775482.