I Lions Amaranto hanno festeggiato i primi vent'anni di attività

16.09.2019 08:34 di Gabriele Gianfaldoni Twitter:    Vedi letture
I Lions Amaranto hanno festeggiato i primi vent'anni di attività

Livorno - In questa domenica di metà settembre, 15 settembre, ultimo giorno di vacanza per gli studenti livornesi, i Lions Amaranto hanno celebrato, in grande stile, i propri primi 20 anni di vita. Lo hanno fatto nel modo più semplice, con una festa che ha radunato, dalle 18 alle 21,30, nel ‘proprio’ impianto amico ‘Emo Priami’ di via Marx a Stagno tutti (o quasi tutti) i 400 tesserati delle proprie rappresentative. Hanno risposto all’appello, ovviamente, anche i ragazzi delle due squadre under 18 e delle due squadre under 16 del Granducato, la franchigia attiva grazie alla stretta collaborazione tra gli stessi Lions, gli Etruschi Livorno, il Bellaria Pontedera ed il CUS Pisa. ‘Leoni’ giovani, giovanissimi e meno giovani si sono radunati, per una ‘mega-foto’ scattata in campo, all’altezza della linea dei ventidue metri, lato via Marx, con in bella vista i pali della porta lato nord. La gigantografia della foto sarà presto visibile all’ingresso dell’impianto ‘Priami’. Dopo la foto, tutti a cena, per scambiare, con un panino ed una bevanda in mano, le impressioni in vista di una stagione che si preannuncia intensa e ricca di mete. La prima squadra amaranto, dopo la trionfale promozione della scorsa annata, inizierà il torneo di B il prossimo 20 ottobre. In agenda domenica 29 settembre un’amichevole casalinga con la squadra cadetta del Valorugby Emilia, formazione che poi verrà affrontata nel corso della stagione ufficiale. L’amichevole verrà disputata sul terreno centrale del ‘Priami’. Sempre lo splendido impianto di Stagno sarà teatro, sabato prossimo, alle 16, dell’edizione 2019 del memorial Samuele Bassano. L’evento, riservato ad under 12, 10 e 8, coinvolgerà, in tutto, ben 26 squadre, provenienti da ogni angolo della Toscana, dalla Lombardia e dalla Liguria. Nel prossimo fine settimana, prime fatiche stagionali pure per i Lions under 14 (per la giornata di apertura della fase preliminare del campionato regionale, squadra amaranto ‘1’ alle 16,30 di sabato a Pontedera e squadra ‘2’ domenica alle 12,30 a Torre del Lago) e per le due rappresentative del Granducato under 16 (domenica 22 al ‘Priami’ sfide con i pari età del Firenze’31). L’annata entra subito nel vivo, per tutti quanti.