Serie C, il Livorno guida la classifica con tre vittorie consecutive

27.09.2017 20:39 di Articolo Commerciale   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Serie C, il Livorno guida la classifica con tre vittorie consecutive

Livorno - La maglia amaranto continua ad emozionare i tifosi collezionando vittorie e primati, infatti la vittoria contro la Pistoiese è stato il terzo trionfo consecutivo che ha portato il Livorno a guidare la classifica distanziando di due punti gli avversari della Robur Siena. La gara contro la Pistoiese non è stata affatto facile ma un cambiamento di formula da parte di Sottil al momento giusto ha condotto la squadra dritta al risultato finale di 2-0. L'obiettivo del Livorno è quello di crescere sempre di più per riuscire a mantenere la posizione raggiunta in classifica. In attesa del prossimo impegno degli amaranto contro il Pontedera, all'interno del web impazzano le famose scommesse Lega Pro su William Hill, il bookmaker britannico che crede da anni nelle potenzialità delle squadre coinvolte nei campionati di calcio di tutte le serie. I festeggiamenti per il raggiungimento in solitario della vetta sono ancora in corso ma l'allenatore dei toscani si mantiene realista tenendo a precisare che c'è ancora tanto cammino da fare per affinare ulteriormente le tecniche di gioco.

Durante la partita contro la Pistoiese si poteva fare meglio e di più, soprattutto se si pensa che il buon Mazzoni ha dovuto salvare il risultato per ben due volte. I prossimi allenamenti in preparazione al match con il Pontedera serviranno sicuramente per smussare le difficoltà riscontrate in campo e per rinforzare la formazione laddove serve. A spezzare una lancia in favore delle prestazioni del Livorno è arrivata l'osservazione efficace di Montini che ha messo in evidenza come, in effetti, tre partite giocate in soli dieci giorni siano decisamente troppe anche per una squadra al top della sua forma. I super poteri, lo sappiamo, sono tipici del mondo della fantasia e dei supereroi, il calcio è invece uno sport composto da comuni mortali che durante le partite sono sottoposti a stress fisici non indifferenti. Perfetti come al solito Valiani, autore della rete del primo tempo, e Montini che si è distinto segnando dal dischetto il gol che ha chiuso i giochi durante la ripresa.

Siamo solo all'inizio ed è sicuramente presto per poter cantare vittoria dicendo di avere il campionato in tasca ma è vero che questo Livorno, al momento, è una squadra che è partita bene e che promette di riservare ancora tante sorprese ai suoi tifosi. Il Livorno non è solo una squadra di vittorie ma anche di grande solidarietà, infatti dopo la partita Livorno-Lucchese, il cui incasso è andato interamente in beneficenza, arriverà il derby del cuore Livorno-Pisa, il cui ricavato verrà devoluto alle vittime dell'alluvione. All'attesissimo derby, che avrà luogo presso lo stadio "Armando Picchi" nella serata del 2 ottobre, parteciperanno personaggi illustri del calcio italiano come Chiellini e Allegri insieme a personaggi provenienti dal mondo dello spettacolo. Ricordiamo ai nostri lettori che il giorno prima del derby del cuore, precisamente domenica primo di ottobre, è prevista la gara contro il Pontedera. Sul sito ufficiale della squadra ci sono già tutte le info necessarie circa la vendita e i costi dei biglietti per assistere alla partita.