C maschile. Rosignano sfortunato cede il passo a Prato, 2 a 3

12.11.2013 15:48 di Enrico Pallesi Twitter:   articolo letto 635 volte
C maschile. Rosignano sfortunato cede il passo a Prato, 2 a 3

Rosignano – Perde la Pallavolo Rosignano nell’incontro casalingo valido per la quarta giornata del girone di andata, 2 a 3, ontro la formazione del Prato. Deve rimandare ancora l’appuntamento con la vittoria interna, dunque, la formazione rosignanese, che cede al tie-break dopo oltre due ore di gioco.

La partita inizia nel migliore dei modi per i biancoblu, padroni del campo e sempre avanti nel punteggio, che chiudono a proprio favore il primo set in maniera netta. Nel secondo, reazione degli ospiti, che si portano avanti, ma Rosignano recupera e si porta in parità. Però nei punti decisivi perde la necessaria lucidità e gli ospiti pareggiano il conto dei set.

Terzo set equilibrato, ma ora sono i ragazzi di Dossena ad avere la meglio. Nel quarto set il Rosignano sembra poter chiudere la partita, ma sono di nuovo gli ospiti a recuperare ed a riportarsi in parità.

Si va al tie-break con i locali sfiduciati che perdono di concentrazione ed i pratesi hanno buon gioco a chiudere set ed incontro in proprio favore.

E’ un momento non positivo, certo, per il Rosignano. Le potenzialità per far bene ci sono, manca però la determinazione per chiudere le partite nei momenti decisivi. Siamo comunque all’inizio del campionato è c’è tutto il tempo per recuperare le posizioni migliori.

Questa la formazione schierata dal tecnico Luca Dossena: Nelli (palleggiatore), Gavarini e Tani (centrali), Biagi e Dossena (bande), Pallesi (opposto), Bacci (libero). Nel corso della partita: Brandi per Dossena, Carducci per Tani, Onorati per Nelli. A disposizione: Cervelli, Di Nunzio, Laorenza.

Risultato finale: 2 a 3. Parziali: 25 a 16, 23 a 25, 25 a 22, 16 a 25, 7 a 15.