A2/F. Donoratico saluta battendo San Vito al tiebreak, 3 a 2

25.04.2010 21:21 di Ugo Bertini  articolo letto 774 volte
A2/F. Donoratico saluta battendo San Vito al tiebreak, 3 a 2

Donoratico - La Pallavolo Van Zeeland Donoratico ha onorato fino in fondo la Serie A2. Contro San Vito Cedat ha dato vita a una partita emozionante che si è risolta solo al tiebreak. Fantastiche ragazze, queste di Donoratico, che pur conoscendo le difficoltà della società hanno avuto l'orgoglio e la determinazione di giocare senza risparmiarsi fino al termine del campionato. Ma purtroppo, nonostante un gruppo eccellente ed una classifica di tutto rispetto, forse quello di oggi è stato l'ultimo atto della Pallavolo Donoratico nella seconda divisione nazionale. Se la Pallavolo Donoratico avrà un futuro lo sapremo meglio fra qualche giorno, ma la sensazione è che soltanto un mezzo miracolo potrebbe salvare il club. Troppo onerosa, la A2, per Donoratico. Le garanzie date ad inizio anno da alcuni imprenditori, che poi si sono tirati indietro, facevano pensare in positivo. Invece gli impegni non sono stati rispettati e la situazione è precipitata. Detto tutto questo, la vittoria di oggi è stata commovente, con le ospiti che sono andate in vantaggio ma con le ragazze targate Van Zeeland che sono riuscite a risalire la china ed a imporsi al tiebreak, per poi festeggiare la vittoria e salutare così la A2, sul piano sportivo, nel migliore de modi.

Donoratico Van Zeeland: Marquez 29, Wood 9, Nannini, Pasquadibisceglie, Diomede 18, Fidanzi 18, Guidi, Cruschelli, Filippi, Callegaro 3, Zanolla 12, Luzzi. All. Menicucci, assistente: Zangheri.

San Vito Cedat: Aricò 11, Pereira17, Facchinetti 3, Hanusic 23, Hechevarria 2, Pesce, Positello, Quintini, Repece, Rynk 2, Scillia, Zanotti 10. All. Lo Re.

Arbitri: Cardaci e Venturi. Parziali: 20-25, 25-14, 25-23, 23-25, 15-12.