Virtus Francavilla-Livorno, fischio d'inizio affidato al "romano" Guccini

 di Carlo Pannocchia  articolo letto 426 volte
© foto di Marco Farinazzo/TuttoLegaPro.com
Virtus Francavilla-Livorno, fischio d'inizio affidato al "romano" Guccini
Livorno - Sarà Francesco Guccini (caso di perfetta omonomia col cantautore modenese), della sezione di Albano Laziale, l'arbitro di Virtus Francavilla-Livorno. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Agostino Maiorano di Rossano e Valerio Vecchi di Lamezia Terme. Quarto Uomo Giovanni Nicoletti di Catanzaro. Promosso nella Can Pro nella stagione 2012/13 ha diretto, nel campionato di Lega Pro, 19 gare tra girone A/B e C con un bilancio di 9 vittorie delle squadre di casa, 8 pareggi e 2 successi ospiti. Le direzioni nel girone A sono quattro (due rossi e un penalty concesso). Il fischietto laziale, classe 1983, ha incrociato, in questa stagione, due volte il Livorno: l'11 settembre 2016 in occasione di Livorno-Carrarese 1-0 mentre la seconda occasione invece risale al 18 dicembre scorso, quando gli amaranto al Picchi contro la Pistoiese vinsero con un perentorio 3-0 firmato da Rossini, Venitucci e Cellini. L'arbitro romano è legato a un fatto curioso accaduto il 17 dicembre 2011 durante la direzione di Forlì-Este che ha coinvolto anche l'ex difensore del Livorno, Richard Vanigli. Durante la gara il difensore del Forlì fu espulso e in seguito fu squalificato per quattro gare dal Giudice Sportivo. La società romagnola fece ricorso. L'arbitro fu "accusato" di essere tifoso della Roma perchè il difensore dei biancorossi Vanigli, nel 2006, con la maglia dell'Empoli, in uno scontro di gioco, colpì il capitano della Roma Totti, causando la frattura della tibia. Per il Forlì memore di quell'episodio, l'arbitro avrebbe preso di mira lo stesso Vanigli. In seguito il ricorso del Forlì fu respinto. Precedenti in campionato con Guccini di Albano Laziale 2016-17 serie C/A 11/09/2016 Livorno-Carrarese 1-0 (69' Maritato) 2016-17 serie C/A 18/12/2016 Livorno-Pistoiese 3-0 (15' Rossini, 42' Venitucci, 59' Cellini rig.) Partite giocate 2: vittorie 2, pareggi 0, sconfitte 0. Reti fatte Livorno 4, subite 0.