Verso Virtus Entella-Livorno, i precedenti in campionato e le statistiche

20.08.2019 12:54 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
Verso Virtus Entella-Livorno, i precedenti in campionato e le statistiche
Livorno - Sabato 24 agosto 2019 si terrà la sfida Virtus Entella-Livorno, della prima giornata di andata del campionato di serie B. Fischio d'inizio previsto per le ore 21 allo stadio Comunale di Chiavari. Virtus Entella e Livorno sono due compagini che per anni tra il diciannovesimo e ventesimo secolo hanno calcato i campi dei campionati professionistici, spesso in categorie diverse. I liguri hanno vissuto diverse stagioni in categorie non professionistiche e per questa ragione i biancoazzurri e gli amaranto si sono affrontati appena quattro volte nel corso della loro storia. Il bilancio è a favore degli amaranto, con una vittoria e tre pareggi, 3 gol fatti e 2 subiti. Entella e Livorno non si incontrano a Chiavari dal 27 ottobre 2015. Il primo incontro tra Entella e Livorno risale alla stagione 2014/15, anno in cui le due squadre partecipavano al campionato di serie B. In Liguria la sfida terminò 1-1. A passare in vantaggio furono i padroni di casa all'11' con Mazzarani. La risposta arrivò 13 minuti più tardi dalla testa di Galabinov. Al ritorno a Livorno la gara terminò 2-1 per gli amaranto. Sotto per un gol di Mazzarani, arriva nella ripresa la rimonta degli amaranto grazie al rigore di Vantaggiato e alla rete nel recupero dello sloveno Jelenic. Le due sfide successive si svolsero l'anno dopo. Entrambe le gare terminarono 0-0. I due allenatori si sono incontrati sei volte. L'asticella pende verso l'uomo di Gela con tre vittorie, due pareggi e una sconfitta. Il bilancio del Livorno contro Boscaglia è di tre vittorie degli amaranto (Livorno-Trapani 6-0, Livorno-Brescia 3-1 e Brescia-Livorno 1-3) e un pareggio (Trapani-Livorno 0-0). Nella gara tra Virtus Entella e Livorno compare anche un ex biancoceleste, stiamo parlando dell'attuale allenatore del Livorno, Rioberto Breda. Il 10 giugno 2016 diventa il nuovo tecnico dell'Entella. Dopo 39 gare di campionato viene esonerato.