Un autogol di Seminara e Vantaggiato portano altri tre punti

30.12.2017 23:48 di Carlo Pannocchia  articolo letto 516 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Un autogol di Seminara e Vantaggiato portano altri tre punti

Livorno - Il capocannoniere del Livorno firma la vittoria sul Prato ancora fanalino di coda. Basta un secondo tempo al Livorno per imporsi sul Prato, ci pensano Seminara con un autogol mentre è l'attaccante amaranto a chiudere la gara. Le pagelle del Livorno Mazzoni 6: il Prato non inquadra mai la porta, giornata di ordinaria amministrazione. Pedrelli 6,5: gioca una gara più che sufficiente, le sue scorribande sulla destra creano continui problemi alla retroguardia laniera. Morelli 6: gara senza affanni, amministra la difesa con eaperienza. Gasbarro 6,5: ancora una buona prestazione, spessso e volentieri fa ripartire l'azione (Marchi S.V.). Franco 6,5: spinge molto a sinistra, altra gara da incorniciare. Luci 6,5: giocatore che sa sempre cosa fare, sta diventando una pedina insostituibile (Gemmi S.V.). Bruno 6,5: in mezzo al campo i palloni li prende sempre lui, alcune intuizione sono buone. Muscoli ed esperienza a centrocampo. Doumbia 7,5: viene fuori nel secondo tempo. Si rende protagonista nelle azioni dei due gol: prima con un cross per Vantaggiato poi un assist sempre per l'attaccante amaranto (Perez S.V.). Maiorino 6: tutto sommato presidia bene la sua zona di campo, anche lui entra nell'azione che ha chiuso la gara (Murilo 6: si impegna molto e finalmente prova a giocare per i compagni). Valiani 6: il suo impatto con la gara è ottimo, di mestiere fa in su e giù per il campo ma tutto sommato c'è. Vantaggiato 8: è bravo a trafiggere Sarr e chiudere la gara. Spreca anche un paio di palloni interessanti. Tutte le azioni offensive passano dai suoi piedi. Il migliore in campo.