Tramezzani si presenta: "Dobbiamo ripartire dal senso di appartenenza"

13.12.2019 18:22 di Marco Ceccarini   Vedi letture
Tramezzani si presenta: "Dobbiamo ripartire dal senso di appartenenza"

Tirrenia - Paolo Tramezzani, 49 anni, il nuovo allenatore del Livorno, è stato presentato nella mattinata di oggi, sabato 13 dicembre, al centro Coni di Tirrenia. Dopo una breve introduzione da parte del direttore sportivo Elio Signorelli, che ha evidenziato le qualità umane e tecniche dell'ex allenatore dell'Apoel Nicosia, squada con cui lo scorso anno sportivo ha vinto il campionato nazionale di Cipro, Tramezzani ha parlato della sua scelta di accettare la guida del Livorno: "E' una piazza importante. Sono molto motivato. Ho deciso per il sì perché avevo vsto giocare la squadra. Credo che i ragazzi e l'ambiente abbiano bisogno di ritrovare fiducia ed entusiasmo". E poi: "La prima scritta che ho visto, arrivando in città, è la scritta 'Livorno è la mia città'. Bene, dobbiamo ripartite da questo senso di appartenenza per fare bene ed onorare la maglia".