Supercoppa in diretta. Padova-Livorno 5 a 1 (finale)

12.05.2018 17:49 di Marco Ceccarini  articolo letto 1350 volte
Supercoppa in diretta. Padova-Livorno 5 a 1 (finale)

Padova - Amici sportivi, buon pomeriggio. Il Livorno di Sottil, che si è aggiudicato il girone B della Serie C, incontra allo stadio Euganeo per sfidare il Padova di Bisoli, vincitore del girone B.

A guidare l'attacco amaranto è uno dei tanti ex di turno, Vantaggiato, ex come anche lo è Mazzoni, che però tra i pali lascia oggi il posto a Pulidori. Nel Padova ci sono tre ex amaranto, ossia Salviato, Belingheri e Pulzetti.

Nel Livorno in gran spolvero, assieme a Bresciani, appaiono Maiorino, Murilo e Doumbia. Il tecnico amaranto Sottil deve fare a meno di Luci e Valiani. Anche nel Padova l'allenatore Bisoli deve fare a meno di diversi giocatori, tra cui Pinzi e Guidone, mentre in campo va Marcandella al fianco di Capello.

Ecco le formazioni ufficiali.

Padova (4-3-1-2): Bindi (36' st Burigana), Salviato, Cappelletti, Ravanelli, Contessa; Zambataro (14' st Fabris), Serena, Belingheri (31' st Piovanello); Pulzetti (31' st Bellemo); Marcandella (14' st Cisco), Capello. A disp. Merelli, Trevisan, Russo, Zivkov, Lanini. All. Bisoli.

Livorno (4-3-3): Pulidori, Perico, Borghese, Bresciani (32' pt Giandonato), Morelli; Kabashi, Bruno (27' st Gemmi), Doumbia (27' st Manconi); Murilo, Vantaggiato (27' st Montini), Maiorino (10' st Perez). A disp. Mazzoni, Sambo, Lischi, Zhikov, Malandruccolo, Noccioli, Casanova. All. Sottil.

Arbitro: Ayroldi di Molfetta, assistenti De Palma ed Abruzzese.

Reti: 20′ pt Belingheri, 44' pt Capello, 2' st Belingheri, 4' st Vantaggiato (rig), 20' st Capello, 33' st Ravanelli.

Note: serata primaverile, terreno in buone condizioni; spettatori paganti 1411; ammoniti Perico, Bruno e Kabashi; recuperi 2' pt, 1' st.

Ore 18,02. Inizia il match.

 3' Parte subito forte il Padova. Traversone di Contessa sul primo palo, irrompe Cappelletti ma mette alto;

 4' Ammonito Perico del Livorno;

 8' Ancora il Padova. Corner corto, Contessa serve Marcandella che calcia al giro ma la sfera finisce fuori;

20' Padova in vantaggio. L'ex Belingheri raccoglie un assist filtrante di Capello e mette in rete!

23' Il Padova insiste. Salviato serve Zambataro che mette in mezzo, Pulzetti riesce ad anticipare tutti ma Pulidori neutralizza con maestria;

30' Sempre il Padova Belingheri cerca Marcandella che però non ci arriva e l'azione sfuma;

32' Cambio nel Livorno. Esce Bresciani, entra Giandonato;

37' Si vede il Livorno. Colpo di testa di Doumbia, la palla esce ma non di molto;

42' Di nuovo il Livorno. Ci prova Murilo da posizione angolata, la palla finisce sull'esterno della porta difesa da Bindi;

44' Secondo gol del Padova. Belingheri serve Capello che, smarcatosi, si presenta davanti a Pulidori e lo supera!

45' L'arbitro Ayroldi indica 2 minuti di recupero;

Ore 18,49. Il primo tempo finisce, 2 a 0, con il Padova in vantaggio sul Livorno.

Ore 19,05. Riprende la partita.

Ore 19,05. Riprende la partita.

 2' Terzo gol del Padova! Marcandella si libera sulla destra e serve all'indietro Belingheri che, di piatto, batte per la terza volta Pulidori!

 3' Calcio di rigore per il Livorno. L'ex Salviato commette fallo su Murilo appena dentro l'area di rigore;

 4' Gol del Livorno!! Dal dischetto Vantaggiato non sbaglia!!

 7' Ancora il Padova. Gran tiro dal limite dell'ex amaranto Pulzetti, Pulidori neutralizza respingendo di pugno;

 8' Ammonito Bruno del Livorno;

 9' Il Padova domina. Contessa calcia in porta direttamente da punizione, Pulidori devia sopra la traversa;

10' Secondo cambio nel Livorno. Esce Maiorino, in campo Perez;

14' Doppio cambio nel Padova. Escono Zambataro e Marcandella, dentro rispettivamente Fabris e Cisco;

16' Occasione per il Padova. Cisco scatta sul filo del fuorigioco ed arriva davanti a Pulidori che però, in uscita, riesce a bloccarlo;

19' Ancora il Padova. Cisco in contropiede viene servito da Fabris che tira in diagonale, Pulidori si salva con i piedi;

20' E quattro!!! Livorno completamente fuori dalla gara con Kabashi che, nel tentativo di servire Pulidori, sbaglia e regala il pallone a Capello il quale, a porta vuota, non ha difficoltà a segnare!!!

25' Il Livorno prova a reagire. Murilo tira rasoterra su servizio di Vantaggiato, il portiere Bindi para senza difficoltà;

27' Ultimi tre cambi nel Livorno. Fuori Bruno, Doumbia e Vantaggiato, entro Gemmi, Manconi e Montini;

31' Altro doppio cambio nel Padova. Escono Pulzetti e Belingheri, dentro Bellemo e Piovanello;

32' Ammonito Kabashi del Livorno;

33' Cinquina per il Padova! Mischia davanti l’area piccola di Pulidori, Ravanelli s'impadronisce della sfera e dalla linea mette in rete senza problemi!

36' Quinto cambio nel Padova. Esce Bindi, entra Burigana;

45' L'arbitro Ayroldi dispone 1 minuto di recupero;

46' Ultima occasione per il Padova. Su punizione Salviato supera la barriera ma Pulidori blocca la sfera;

Ore 19,51. La partita finisce con il Padova che prevale, 5 a 1, sul Livorno.