Spezia-Livorno, il giudice sportivo non omologa il risultato

28.02.2019 22:00 di Luca Aprea Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonio Vitiello
Spezia-Livorno, il giudice sportivo non omologa il risultato

Milano – Spezia-Livorno potrebbe diventare un caso. Il Livorno Calcio infatti ha preannunciato un reclamo sulla regolarità della partita e il Giudice Sportivo, all'indomani del match vinto dai padroni di casa per 3-0, non ha omologato il risultato della partita riservandosi la decisione una volta ricevute le motivazioni del ricorso da parte della società amaranto.

Alla base del reclamo ci sarebbero, come emerso nelle scorse settimane, presunte irregolarità nel tesseramento di alcuni giocatori dello Spezia: a finire nel mirino, in particolare sarebbe la situazione di David Okereke. L'accusa rivolta al club spezzino, in sostanza, è quella di aver aggirato le leggi in vigore per fare entrare in Italia tredici giocatori nigeriani, all'epoca dei fatti minorenni. 

Nelle prossime ore, quando il Livorno, formalizzerà il suo reclamo, si potranno prevedere i possibili sviluppi.