Spezia-Livorno, i precedenti in terra ligure. Solo quattro gioie per gli amaranto

04.12.2019 11:43 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
Spezia-Livorno, i precedenti in terra ligure. Solo quattro gioie per gli amaranto
Livorno - Sabato 7 dicembre alle ore 15 allo stadio Picco di La Spezia andrà in scena la quindicesima giornata del campionato di serie B. Per il Livorno sarà una gara difficile che si complica ulteriormente se si da un'occhiata ai precedenti, per nulla confortanti, per gli amaranto. Sono 46 in totale i precedenti tra Spezia e Livorno: il bilancio sorride ai bianchi, che hanno vinto 18 incontri pareggiandone 14 e perdondone altrettanti. I bianchi hanno realizzato 53 reti, subendo 36 gol. Quella tra Spezia e Livorno sarà la ventiquattresima sfida tra le due compagini che si giocherà nella città ligure. Allo stadio Picco gli amaranto hanno raccolto quattro successi, otto pareggi e undici sconfitte. Trenta i gol segnati dai padroni di casa, undici le reti degli amaranto. Il primo precedente storico risale alla stagione 1921/22 della Prima Divisione Nord, girone A, finì 0-0. Per vedere un'altra sfida fra i bianconeri ed amaranto si è dovuto aspettare il 28 febbraio 1932 quando lo Spezia si impose 2-0 (reti di Cappelli e Andrei). L'ultima volta che le due squadre si divisero la posta in palio pareggiando per 0-0, risale al 25 novembre 2001. Nel 1958/59 il primo successo del Livorno, con rete di Bartolini. L'ultima affermazione amaranto è datata 2013. I labronici allenati da mister Nicola si imposero per 2-1 grazie alla doppietta realizzata da Belingheri. Inutile il gol della bandiera di Benedetti. L'ultimo incrocio al "Picco" tra Spezia e Livorno risale al 27 febbraio 2019. La squadra allora allenata da Marino superò nettamente gli amaranto di Breda grazie alle reti di Maggiore, Pierini e Mora. Il tecnico amaranto ha sfidato per tredici volte lo Spezia, collezionando tre vittorie, altrettanti pareggi e sette sconfitte.