Sottil: "Contro l’Arzachena mi aspetto una gara di alto livello"

 di Marco Ceccarini  articolo letto 240 volte
Sottil: "Contro l’Arzachena mi aspetto una gara di alto livello"

Tirrenia – Domani il Livorno ospiterà all’Ardenza la squadra sarda dell’Arzachena e il tecnico amaranto, Andrea Sottil, ha svolto oggi, sabato 2 dicembre, la presentazione della partita nella sala conferenze del centro Coni di Tirrenia, dove ha detto: “I ragazzi, già in Coppa Italia, hanno dato una buona risposta dopo la sconfitta nel derby di Pisa. Domani con l’Arzachena mi aspetto una prestazione di alto livello”. E ancora, come riferisce Livornocalcio.it: “Sarà il primo incontro di un mini campionato che durerà fino al 30 dicembre quando scatterà la sosta. Ci aspettano cinque partite di campionato e una di Coppa. Dovremo dare il massimo”.

Sugli avversari di domani, terza forza della Sardegna e squadra di punta della Costa Smeralda, ha aggiunto: “L’Arzachena è una buona squadra, tosta e che gioca un ottimo calcio. Dovremo stare attenti e concentrati, specialmente nella fase difensiva”. Infine, sull’assetto della formazione di Mauro Giorico: “E’ una squadra in cui s’i vede il lavoro del loro allenatore”.