Sottil: "Con il Prato serve una gara coraggiosa"

 di Marco Ceccarini  articolo letto 483 volte
Sottil: "Con il Prato serve una gara coraggiosa"

Tirrenia - Domani il Livorno affronta il Prato a Pontedera, in una gara che risulta come partita esterna, e l'allenatore amaranto, Andrea Sottil, ha parlato oggi, sabato 2 settembre, ai giornalisti in conferenza stampa al centro Coni di Tirrenia. Come riporta il sito Livornocalcio.it, ha detto: “Sono molto soddisfatto degli acquisti, la squadra è completata“. Sui singoli: “Bruno ha un carattere da leader, Maiorino è un giocatore di grande valore, fino allo scorso weekend giocava in B. Baumgartner e Perez sono giovani di talento. Montini ha fatto tanti gol lo scorso torneo. Ora abbiamo più alternative e varianti tattiche. Anche la qualità degli allenamenti si è modificata e si è’ ottimizzato lo spirito del gruppo. Sappiamo che dobbiamo cercare di vincere su ogni campo”.

Sulla partita di domani, poi, ha aggiunto: “Il Prato è una squadra che gioca bene al calcio, hanno perso l’ultima gara creando molte occasioni da gol. Noi dovremo fare una gara coraggiosa ed importante". Ed a chiosa del discorso, ha concluso con una valutazione: "Dovremo migliorare molto rispetto all’ultimo match col Gavorrano, anche risultando più incisivi sotto rete".