Solo dopo il 10 gennaio sarà sciolto il nodo Diamanti

03.01.2018 16:02 di Giovanni Marino  articolo letto 1473 volte
© foto di Giacomo Morini
Solo dopo il 10 gennaio sarà sciolto il nodo Diamanti

Livorno - I dubbi sul possibile ritorno di Alex Diamanti, 34 anni, trequartista e seconda punta, saranno sciolti dopo il 10 gennaio. Ad affermarlo, secondo quanto si legge sul quotidiano Il Tirreno, è il patron del Livorno, Aldo Spinelli, che tra qualche giorno incontrerà gli altri dirigenti del club di via Indipendenza per capire in che direzione muoversi, non solo riguardo a Diamanti, ma rispetto a tutti i settori dell'undici amaranto. Lo scopo è migliorare ulteriormente la squadra di Andrea Sottil.

In un'intervista a Il Telegrafo, il socio Nicola Pecini indirettamente conferma facendo intendere che, se nessuno parte, nessuno andrà via, specificando che se è vero che Otavio Mendes Murillo, 22 anni, sembra interessare a Brescia, Genoa e Parma, è vero anche che su di lui punta pure il Livorno, e che ogni decisione sarà presa in accordo con tutta la proprietà, ossia in primis con Spinelli, nei prossimi giorni. Questo, peraltro, conferma la convinzione di Amaranta.it rispetto al fatto che l'operazione Diamanti, semmai dovesse concretizzarsi, è legata alla partenza di Murilo.

Sul taccuino dei dirigenti della società livornese, in ogni caso, secondo quanto risulta ad Amaranta.it vi è in primis la volontà di integrare la difesa e di rinforzare il centrocampo e solo in seconda battuta di mettere mano al reparto offensivo.