Si allarga la base societaria del Livorno, entra anche Pejani

12.05.2018 22:06 di Marco Ceccarini  articolo letto 736 volte
Si allarga la base societaria del Livorno, entra anche Pejani

Livorno – Si allarga la base societaria del Livorno. Mirko Peiani, patron di Uappala, avrebbe infatti acquistato il 20 per cento delle quote della società Livorno Calcio 1915. Questo, almeno, è quanto sostiene il Tirreno, secondo cui l’accordo sarebbe già stato sottoscritto. A cedere le quote, la famiglia Spinelli, al termine di un incontro svolto a Genova tra Pejani da una parte, Aldo e Roberto Spinelli dall’altra. Il 28 per cento delle azioni è già nella disponibilità di Marco Arturo Romano. Adesso la nuova composizione societaria, secondo queste informazioni comunque da confermare ufficialmente, prevederebbe questa ripartizione: 52 per cento in carico a Spinelli, 28 per cento a Romano, 20 per cento a Pejani.