Serie C, il punto. Livorno travolgente, festeggiano in trasferta Siena e Pisa

 di Federico Bimbi Twitter:   articolo letto 382 volte
© foto di Federico De Luca
Serie C, il punto. Livorno travolgente, festeggiano in trasferta Siena e Pisa

Praticamente inarrestabile. Il Livorno sbaraglia al Picchi la Viterbese con un imperioso 3 a 0 e vince anche nel turno infrasettimanale della tredicesima giornata del girone A. Gli amaranto festeggiano il quinto successo consecutivo, in un campionato che li vede ancora imbattuti, con il miglior attacco e la miglior difesa. Tuttavia, la vittoria non permette agli uomini di Sottil di allungare in classifica sulla diretta inseguitrice, il Siena, uscito vittorioso dal derby contro la Pistoiese. Sul campo degli arancioni, Mignani festeggia un 2 a 1 che permette ai bianconeri di tornare alla vittoria dopo due sconfitte. Chi rallenta, invece, è l’Olbia. I sardi, infatti, si fanno sovrastare dall’Alessandria per 4 a 0, un risultato molto importante, specialmente per i piemontesi, i quali sperano di uscire definitivamente dalla crisi di risultati che li ha spinti addirittura in zona retrocessione. E, quindi, la nuova terza forza del campionato diventa il Pisa. I neroazzurri, nel posticipo del giovedì, vincono sul campo della Carrarese per 3 a 2, in una partita piena di emozioni con i padroni di casa avanti per 2 a 0 prima di essere clamorosamente rimontati dagli uomini di Pazienza non senza polemiche, soprattutto a causa della seconda rete di Eusepi. Tavano e compagni restano a quota 19, assieme anche al Monza, caduto 1 a 0, al Garilli, contro una Pro Piacenza tornata alla vittoria dopo dieci partite. Gol e spettacolo anche nel match di Gorgonzola tra Giana Erminio e Piacenza. I lombardi hanno la meglio dei biancorossi per 4 a 3, con gol vittoria dei padroni di casa giunto proprio sul finale. Con questo risultato, gli emiliani si fanno raggiungere in classifica dalla Lucchese, fermata in casa sullo 0 a 0 dal Prato.  Con lo stesso risultato, l’Arezzo non passa a Gavorrano e fallisce l’aggancio alla zona play-off. È pesante, infine, nei bassifondi la nettissima vittoria del Cuneo nel match-salvezza a Pontedera. I piemontesi, infatti, fanno festa al Mannucci con un 3 a 0 che mette fine ad una serie di tre sconfitte consecutive.

RISULTATI TREDICESIMA GIORNATA:

Alessandria – Olbia 4-0                                                                                         

Carrarese – Pisa 2-3

Giana Erminio – Piacenza 4-3

Gavorrano – Arezzo 0-0

Livorno – Viterbese 3-0

Lucchese – Prato 0-0

Pistoiese – Siena 1-2

Pontedera – Cuneo 0-3

Pro Piacenza – Monza 1-0

Riposava: Arzachena

CLASSIFICA DOPO TREDICI TURNI:

Livorno 32; Siena 27; Pisa 24; Olbia 23; Viterbese 20; Monza, Arzachena e Carrarese 19; Piacenza e Lucchese 17; Pistoiese ed Arezzo 15; Giana Erminio 13; Cuneo, Pontedera ed Alessandria 12; Pro Piacenza 10; Prato 7; Gavorrano 6.