Seck: "Ora sto meglio, stando uniti ce la possiamo fare"

06.02.2020 21:39 di Marco Ceccarini   Vedi letture
Seck: "Ora sto meglio, stando uniti ce la possiamo fare"

Tirrenia - Il difensore Moustapha Seck, 24 anni, è nato in Senegal ma è cresciuto calcisticamente in Spagna, nel Barcellona, prima di approdare alla Lazio e da qui alla Roma. Il suo cartellino appartiene alla società giallorossa che, pochi giorni fa, lo ha inviato in prestito al Livorno, dopo che nella prima parte della stagione era stato nella rosa della stessa Roma.

Ex Carpi, Empoli e Novara, Seck lo scorso campionato ha giocato in Olanda, nell'Almere. Nel Livorno ha scelto la maglia numero 47.

"Nel campionato olandese mi sono trovato molto bene. Non ho giocato molto, ma ora sicuramente sto meglio. Gioco come esterno di sinistra e prediligo la fase offensiva", ha affermato Seck, secondo quanto riporta Livornocalcio.it. "Ho conosciuto la squadra e penso che, stando sempre uniti, ce la possiamo fare a raggiungere il nostro obiettivo. Non dobbiamo mollare mai, già dalla gara di Udine di sabato".