Sala stampa. Sottil: "Due punti persi, dobbiamo essere più precisi"

 di Luca Aprea Twitter:   articolo letto 685 volte
Sala stampa. Sottil: "Due punti persi, dobbiamo essere più precisi"

Pontedera - Il Livorno domina in lungo e in largo il match contro il Prato ma riesce ad acciuffare uno striminzito pareggio solo su calcio di rigore a tre minuti dalla fine. E in sala stampa il tema principale è quello del proverbiale bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Il mister Andrea Sottil sceglie senza mezzi termini la seconda opzione: "Ci dispiace avere lasciato due punti qui - ha detto ai microfoni del sito ufficiale della società - Dobbiamo essere più precisi e partire forte fin dal primo tempo".

" I nuovi acquisti - ha aggiunto Sottil - erano subito in gara e pronti" Menzione speciale per il rientrante Valiani: "E' un giocatore duttile, svelto. Mi è piaciuto molto oggi".