Sala stampa. Sottil: "Contro l'Arzachena una delle migliori partite"

 di Marco Ceccarini  articolo letto 693 volte
Sala stampa. Sottil: "Contro l'Arzachena una delle migliori partite"

Livorno – E’ apparso determinato e consapevole della forza della propria squadra, l’allenatore del Livorno, Andrea Sottil, nella sala stampa dello stadio d’Ardenza, dove ha analizzato la vittoria odierna sull’Arzachena. Questa la valutazione del tecnico amaranto: “In termini di qualità di gioco quella di oggi è stata una delle migliori partite che abbiamo giocato in questa prima parte di campionato. Forse potevamo chiuderla prima, viste le tante occasioni avute, ma è un’ottima prestazione e un risultato importante”. E poi: “A volte occorrerebbe essere più attenti a non sprecare le opportunità, ad esempio Murilo e Doumbia hanno fatto qualche azione personale senza cercare i compagni, ma oggi l’Arzachena non ci ha mai veramente impensierito e questo è quello che conta”. Alla domanda se, dopo la sconfitta di Pisa nel derby e il successo sull’Arezzo in Coppa Italia, si aspettava una gara così, Sottil ha risposto: “Mi aspettavo una partita di questo tipo. Dobbiamo semmai crescere nello sfruttare meglio le ripartenze, ma il centrocampo ha avuto un impatto importante sulla partita. Bruno e Luci sono una diga davanti alla difesa e con l’equilibrio che offre Valiani la linea mediana diventa un fattore determinante, senza nulla togliere a Giandonato e Gemmi, ovviamente, che saranno anche loro nuovamente impiegati come già lo sono stati finora”.