Sala stampa. Nesta: "Era fondamentale fare il risultato"

21.10.2019 23:36 di Antonio Visca Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sala stampa. Nesta: "Era fondamentale fare il risultato"

Frosinone - L'allenatore del Frosinone, Alessandro Nesta, ha parlato così in sala stampa dopo la partita che la sua squadra, questa sera allo stadio Stirpe, ha vinto contro il Livorno: "Il risultato era fondamentale e lo abbiamo raggiunto. Stiamo però facendo fatica a fare gol. Nel momento di massimo sforzo la squadra tende ad avere qualche calo. Quando Haas ha giocato in posizione più avanzata siamo andati meglio. Oggi non abbiamo preso gol, la difesa ha fatto una grande partita. Verranno momenti più facili." E poi: "L'infortunio di Maiello? Si è bloccato con la schiena. L'ho sostituito con Tribuzzi per avere un giocatore completo su entrambe le fasi. Rohden doveva mettersi in quella zona di mezzo, è una mezzala offensiva a cui chiedo di attaccare di più. Dionisi? Quando Federico è uscito dal campo, ci siamo dati la mano, l'anno scorso ha giocato poco, lo vedo positivo, prova a fare tante cose, sarà protagonista fino alla fine".

Questa la conclusione: "La curva? Mi ha richiamato a fine partita, la gente ha ragione, a volte fischiano ma la pazienza paga. Ho imparato a conoscere la gente dello stadio, la curva molto positiva per il tifo. Li ho ringraziati per la pazienza, altre piazze fischiano già dopo trenta minuti quando le cose non vanno bene".