Sala stampa. Breda: "Atteggiamento sbagliato, giusti i fischi"

11.08.2019 23:13 di Carlo Grandi   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
Sala stampa. Breda: "Atteggiamento sbagliato, giusti i fischi"

Livorno - Un Roberto Breda indispettito e deluso si presenta ai microfoni della sala stampa: "La partita ci ha dato tanti, troppi spunti su cui lavorare.
L'atteggiamento anzitutto: siamo stati lenti di pensiero a muovere la palla, abbiamo subito il ritmo altrui senza imporlo,  quando noi dovevamo far valere la nostra qualità.
Non possiamo permetterci di pensare di essere bravi, ma dobbiamo lavorare e affrontare le gare con il giusto spirito, senza pensare che venga tutto facile. Oggi sembrava che ci fosse tutto dovuto; invece il Carpi è un'ottima squadra con tanta voglia di rivalsa dopo la retrocessione dello scorso anno e noi dovevamo pareggiare le loro motivazioni con un atteggiamento consono. Non voglio vedere cali di tensione specie in certi elementi che hanno fatto bene contro la fiorentina e qui invece non sono stati all'altezza.
Oggi era il primo vero banco di prova e non siamo stati all'altezza; dobbiamo tornare ad essere una squadra che mette il sacrificio davanti a tutto e Il mercato non deve essere un alibi. Ripartire dai fischi del pubblico per capire che dobbiamo fare di piu".
Infine su Morganella: "ha avuto un affaticamento muscolare in settimana e ho preferito non rischiarlo".