Quarto tempo. L’atteggiamento è giusto

 di Emilio Guardavilla Twitter:   articolo letto 535 volte
© foto di TuttoLegaPro.com
Quarto tempo. L’atteggiamento è giusto

Pistoia – Dopo la brutta battuta d’arresto casalinga, la classifica torna a muoversi e, con essa, anche lo spirito e la voglia di fare bene. Con una Pistoiese indemoniata per gran parte della partita, ne esce un punto che, per come si erano messe le cose, va tenuto stretto e valorizzato con considerazioni che vanno oltre il risultato: reazione discreta, giro palla buono, determinazione apprezzabile. Oltretutto contro una squadra che ha giocato la partita della vita senza risparmiarsi neanche per un minuto. Forse l’unica che, col Livorno, ha giocato di più e meglio. Precisa e ordinata per tutti i novanta minuti in entrambe le fasi, la Pistoiese passa in vantaggio grazie ad una nostra leggerezza, leitmotiv di quest’anno, e rischia di raddoppiare in più occasioni. Poi, il Livorno tira fuori gli attributi e rimette in carreggiata un risultato che ormai sembrava impossibile. Un pareggio sofferto e difficile ma, visto quello che succede alle dirette concorrenti, c’è da essere più che soddisfatti.

Mister Sottil, prima di tessere le lodi dei suoi, non risparmia aspre critiche alla terna arbitrale per due episodi netti e rimarca, con lo stesso tono, che gli svarioni difensivi che ci concediamo da troppo tempo a questa parte mettono sempre la partita in salita. –“Bella reazione nel secondo tempo, chi è entrato ha fatto bene e abbiamo creato anche alcune occasioni per portarla a casa. L’atteggiamento è quello giusto”.

Murilo entra e marca come fa di solito, a prescindere dalle voci di mercato che lo hanno interessato. Con rinnovata fiducia nei propri mezzi di risolutore ammette le difficoltà riscontrate contro gli arancioni. –“Era un pareggio difficile, sono contento di essere entrato bene e di aver aiutato la squadra”.

Elvis Kabashi, la new entry, ha già metabolizzato le direttive di Sottil. –“Continuare a lavorare, non abbassare la testa e guardare avanti”.

Pistoiese – Livorno 1 : 1