Primavera 2. Il Livorno inizia il 2020 con una vittoria. 2-0 alla Salernitana

18.01.2020 14:30 di Stefano Borghini Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Primavera 2. Il Livorno inizia il 2020 con una vittoria. 2-0 alla Salernitana

Livorno – Gli amaranto consolidano il terzo posto in classifica superando tra le propria mura la Salernitana per 2 – 0. Inizio di gara non facile per i ragazzi di Cannarsa, per merito degli avversari che attraverso una buona manovra di gioco sfiorano il vantaggio in due circostanze. Al 4’ Milani, da posizione ravvicinata, si vede deviare sopra la traversa dal portiere Neri, la conclusione a rete. Al 23’ Arena sfiora il palo dal limite dell’area. Superata la mezz’ora di gioco il Livorno accenna una reazione e al 34’ con Bellandi tira da fuori area, trovando la deviazione in corner del portiere De Matteis. Gli amaranto prendono fiducia e nel giro di 2 minuti  chiudono la partita. Al 36’ Petri segna il goal del vantaggio, svettando più in alto di tutti su un cross di Haoudi pervenuto dal corner. Al 38’ Trotta raddoppia con un pregevole colpo di testa che non lascia scampo al portiere ospite. La Salernitana accusa il colpo e fatica a reagire, rendendosi insidiosa solamente al 43’ con Gambardella la cui conclusione è respinta a terra da Neri. Nel secondo tempo il Livorno contiene con efficacia le avanzate avversarie, rendendo praticamente inoperoso il proprio portiere Neri. Gli amaranto provano addirittura a rendere più rotondo il risultato, peccando di imprecisione quando arrivano al tiro. L’occasione più nitida arriva al 37’ con Haoudi che entra in area saltando due avversari, ma il portiere ospite gli respinge il tiro con i piedi, negando all’attaccante labronico la gioia del goal.

LIVORNO: Neri, Cesaretti, Fremura, Petri, Deverlan, Coppola, Pecchia (35’ st Stringara), Bellandi, Trotta (35’ st Cremonini), Haoudi, Irace(27’ st Nunziatini). A disp.: Morandi, Lattanzi, Salvadori, Guglielmi, Zefi, Campo, Piccione. All.: Cannarsa

SALERNITANA: De Matteis, Milani, Gambardella, Vignes (1’ st Raiola), Di Micco, Galeotafiore, Fois (35’ st Guadagnoli), Volpe, Guida, Pezzo (35’ st Manzo), Arena. A disp.: Barbato, Guzzo, Darini, Fucci, Ramazzotti. All.: Rizzolo

ARBITRO: Di Marco  sez. Ciampino

RETI: 36’ Petri, 38’ Trotta