Presentata la Amaranto Cup, chi vince sfiderà il Livorno

05.09.2018 20:01 di Matteo Gargini Twitter:   articolo letto 580 volte
Presentata la Amaranto Cup, chi vince sfiderà il Livorno

Livorno - Questa mattina, all’hotel Palazzo, si è svolta la presentazione dell’Amaranto Cup, torneo amatoriale di calcio a cinque dedicato ai calciatori dilettanti. Per il Livorno calcio erano presenti il capitano Andrea Luci e il responsabile marketing Maurizio Laudicino  oltre che il direttore generale, nonché padrone di casa,  Mirco Peiani. Al tavolo con loro c’era poi Dario Griselli, responsabile Pss Eventi ed ideatore dell’iniziativa.

Il torneo si svolgerà nei mesi tra ottobre ed aprile. Le partite si disputeranno presso i campi gestiti dal Livorno calcio di via Nenni. Ogni squadra potrà avere fino a 15 giocatori in rosa ognuno di loro con almeno 16 anni di età. Il numero massimo di dirigenti accompagnatori è invece tre.

La squadra vincitrice del torneo di calcio a 5 avrà il privilegio di affrontare, a maggio, la prima squadra del Livorno calcio in una partita di calcio ad undici. Il match conclusivo si disputerà allo stadio Picchi di Livorno. In questa amichevole la squadra vincitrice del torneo avrà diritto a presentare ben otto giocatori e un dirigente, gli altri tesserati (sette giocatori e due dirigenti) verranno scelti in base a delle votazioni; votare un tesserato è molto semplice, si va dalla raccolta dei tagliandi ritagliabili dai quotidiani locali oppure votando direttamente sui profili social vicini all’iniziativa (Pss Eventi, ndr). Da segnalare che pure lo store amaranto Dodicincampo sarà vicino all’iniziativa attraverso la vendita di gadget dedicati a questa nuova manifestazione.

A detta dell’organizzazione l’Amaranto Cup è un’ottima iniziativa che va nella stessa direzione intrapresa dalla società nella passata stagione sportiva L’obiettivo è infatti rafforzare il connubio tra la squadra e la città di Livorno.