Prato-Livorno, le probabili formazioni

 di Federico Bimbi Twitter:   articolo letto 464 volte
© foto di Federico Gaetano/Tuttolegapro.com
Prato-Livorno, le probabili formazioni

Pontedera – Ancora aria di derby per il Livorno di Sottil. Dopo il successo in rimonta di settimana scorsa con il Gavorrano, gli amaranto, per la seconda giornata di campionato, sfidano il Prato al Mannucci di Pontedera, vista l’indisponibilità del Lungobisenzio, dove è previsto un vero e proprio esodo di oltre mille tifosi livornesi. L’ex tecnico del Siracusa potrà, inoltre, disporre di tutti i giocatori arrivati negli ultimi due giorni di mercato, con Bruno e Maiorino pronti addirittura a debuttare subito dall’inizio. Sottil è intenzionato a schierare ancora il classico 4-2-3-1 anche contro i biancoazzurri. Davanti a Mazzoni, sarà confermata la linea a quattro vista contro il Gavorrano. Pedrelli a sinistra, Franco a destra ed il duo livornese Gonnelli-Gasbarro al centro. In mediana, accanto a Luci, potrebbe come detto partire dall’inizio proprio Bruno, favorito sul giovane Gemmi. Rientrerà dalla squalifica Valiani, che si piazzerà sulla linea della trequarti, assieme a Maiorino e Doumbia. Se quest’ultimo è praticamente certo di una maglia a sinistra, l’ex Cremonese potrebbe sia partire dall’esterno di destra con Valiani al centro o viceversa. Questo dubbio potrebbe essere risolto solamente con l’avvicinarsi della gara, ma al momento appare favorita la soluzione che vede il neo arrivo largo a destra. In attacco, Vantaggiato non è ancora al top, per stessa ammissione del tecnico amaranto in conferenza stampa, pertanto potrebbe giocare Ponce al centro, col Toro di Brindisi che partirebbe dalla panchina. In casa Prato, invece, mister Catalano punterà sul 4-3-3, cercando di limitare al massimo gli spunti amaranto in fase di impostazione. Tra i pali ancora Alastra, Martinelli dovrebbe tornare al centro della difesa dopo il turno di squalifica, a fianco di Marzorati. Confermato Badan a sinistra, mentre a destra ci sarà Ghidotti. In mediana, Guglielmini favorito su Marini a sinistra, con Gargiulo in cabina di regia. Per quanto riguarda l’attacco, Vangi sarà il centravanti, con Ceccarelli e Piscitella ai suoi lati.

Prato (4-3-3): Alastra; Ghidotti, Martinelli, Marzorati, Badan; Fantacci, Gargiulo, Guglielmini (Marini); Ceccarelli, Vangi, Piscitella. All. Catalano

Livorno (4-2-3-1): Mazzoni; Pedrelli, Gonnelli, Gasbarro, Franco; Luci, Bruno; Valiani, Maiorino, Doumbia; Ponce (Vantaggiato). All. Sottil

Diretta web su Amaranta.it a partire dalle 18.20 circa.