Postgara. Doumbia: "Bravi ma potevamo chiuderla prima"

 di Marco Ceccarini  articolo letto 408 volte
Postgara. Doumbia: "Bravi ma potevamo chiuderla prima"

Livorno – Anche l'attaccante Abdou Doumbia, uscito a pochi minuti dalla fine per far posto a Perez, si è fermato con i giornalisti nel dopo gara dell'incontro odierno vinto dal Livorno sull'Arzachena. Queste le sue parole: “Abbiamo avuto tante occasioni. Potevamo chiuderla prima, ma siamo stati bravi a gestire anche i momenti di difficoltà. Ciò che importava erano i tre punti”. Sul gol che è valso il raddoppio del Livorno: “Il mio compito è questo e le mie reti sono queste. Faccio ciò che mi dice il mister (Sottil, ndr) in allenamento. Ci siamo rialzati e questo è quello che conta. Si è aperto un mini campionato e, adesso, ce la giochiamo partita dopo partita”.