Pistoiese-Livorno, le pagelle degli Amaranto

 di Marco Ceccarini  articolo letto 491 volte
Pistoiese-Livorno, le pagelle degli Amaranto

Pistoia - Vittoria limpida, che fa morale ed aiuta la concentrazione in vista dei playoff, per il Livorno sul campo della Pistoiese. Ed i voti degli amaranto, di conseguenza, non possono che essere quantomeno sufficienti per tutti.

Vono. Non delude le attese, il portiere, che mostra un buon senso della posizione e una discreta sicurezza nelle uscite. Voto: 6,5.
Toninelli. Gioca da difensore e si disimpegna bene, dimostrando ancora una volta di attraversare un buon momento. Voto: 6,5.
Galli. Infaticabile sulla fascia, bravo ad interdire, mostra di non essere ancora al massimo, ma il rientro è positivo. Voto: 6.
Lambrughi. Il classico gladiatore. Anche in mezzo alla difesa non sfigura affatto. Voto: 6,5.
Morelli. Buona gara, la sua, anche se a sinistra patisce qualcosa in più. Peccato per la rete non convalidata. Voto: 6,5.
Gonnelli (33' st). Solo un quarto d'ora in campo, ma basta per capire che sarà molto utile nei playoff. Il rientro è positivo. Voto: 6.
Valiani. Ottimo senso della posizione, infaticabile, si dimostra ancora una volta un giocatore imprescindibile per la formazione amaranto. Voto: 7.
Marchi (30' st). Il dinamismo e la versatilità non si discutono, ma dovrebbe imparare ad essere un po' più altruista. Per il tempo che ha giocato, comunque, prova positiva. Voto: 6.
Luci. Una partita prova coronata da un gol importantissimo. Voto: 7.
Giandonato. Dirige la squadra con autorevolezza. Chi non credeva in lui, sbagliava. In mezzo al campo è una sicurezza. Voto: 7,5.
Vantaggiato. In una gara in cui tutti superano la sufficienza, un'insufficienza per lui sarebbe fuori luogo, anche se oggi si è mostrato troppo ed inutilmente nervoso. Voto: 6 meno.
Ferchichi (1' st). E' contratto ed a volte appare a disagio. Non offre una prova eccellente, ma occorre dargli fiducia. Voto: 6 meno.
Maritato. Parte molto bene ed a tratti giganteggia nel primo tempo, per poi calare gradualmente nella ripresa rimanendo comunque pienamente sufficiente. Voto: 6,5.
Calil. Entra contratto ma il gol lo aiuta ad entrare in partita. Finisce in crescendo. Voto: 6 più.

All. Foscarini. Ottima la scelta di dare spazio alle seconde linee sia per preservare chi è diffidato sia per dare motivazioni a tutti. Il modulo ed i giocatori con cui il Livorno affronterà i playoff, lui, li ha chiari in testa. A Pistoia la partita è stata condotta come si doveva fare. Voto: 7,5.