VERSIONE MOBILE
  Venerdì 22 Agosto 2014  
LIVORNO CALCIO
GAUTIERI NUOVO TECNICO AMARANTO, SCELTA GIUSTA?
  
  
  

LIVORNO CALCIO

Pillole amaranto. Il Livorno cala due poker

16.09.2012 18:05 di Claudio Marchini  articolo letto 532 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com

Livorno – Il Livorno di mister Nicola non conosce ostacoli, batte al Picchi l’Empoli nel derby e si mantiene a punteggio pieno al comando della classifica, insieme al Sassuolo.

Per vedere gli amaranto sempre vittoriosi nelle prime 4 giornate  bisogna risalire al Livorno targato Stringara del campionato di C1 1997-1998. In quella stagione furono addirittura 9 i successi iniziali consecutivi. Per la cronaca, alla quarta giornata il Livorno piegò all’Ardenza per 1-0 il Saronno, grazie ad un rigore trasformato da Vincioni proprio al 90°.

Quello di Livorno è un campo assolutamente tabù per l’Empoli, che mai nella sua storia è riuscito a violare il terreno di gioco ardenzino, racimolando in 22 partite la miseria di 8 pareggi a fronte delle 14 vittorie amaranto. Particolare curioso: negli ultimi 8 incontri disputati al Picchi si sono alternati uno 0-0 ed una vittoria del Livorno.

Ammirare gli amaranto mentre rifilano quattro gol agli avversari non è cosa da tutti i giorni. L’ultima volta era successo il 10 marzo 2012, in occasione della trentesima giornata della scorso campionato. Un 4-1 all’Albinoleffe firmato da una doppietta di Paulinho e dalle reti di Siligardi e Dionisi.

A proposito di Luca Siligardi…il mancino di Correggio non si ferma più e timbra il cartellino del gol per la quarta volta in altrettante partite. Rete numero 2 in campionato invece per i brasiliani Emerson e Paulinho, quest’ultimo a bersaglio per la seconda settimana consecutiva.

Anche Mirko Bigazzi iscrive il proprio nome nella classifica dei cannonieri, diventando il settimo giocatore del Livorno ad andare a bersaglio dopo appena 4 partite disputate. Per l’esterno cecinese si è trattato del terzo gol con la maglia amaranto, dopo i 2 (in casa con il Gubbio ed a Brescia) realizzati nella scorsa stagione.

Debutto stagionale in campionato per Simone Dell’Agnello, che torna in campo dopo l’infortunio patito all’inizio della scorsa stagione, firmando così la presenza n.6 in B e con la maglia amaranto. L’attaccante classe 1992 è diventato il 20° giocatore utilizzato da mister Nicola nelle prime 4 gare di campionato.

Con 12 gol all’attivo in 4 gare il Livorno viaggia alla media di 3 reti a partita e vanta l’attacco più prolifico del campionato. Solo l’altra capolista, il Sassuolo, è riuscita a raggiungere la doppia cifra in fatto di gol segnati. In compenso però gli amaranto, con 6 reti al passivo, sono la quinta difesa più perforata della serie B. Solo Vicenza e Juve Stabia con 7 e la coppia Empoli-Cesena a quota 10 hanno fatto peggio.
 


Altre notizie - Livorno Calcio
Altre notizie
 

CAMPANELLO D'ALLARME

Nessun disfattismo ma guai a bollare tutto con il classico "cose che capitano a inizio stagione". L'inattesa e pesante sconfitta interna contro il Bassano che è costata l'eliminazione dalla Coppa Italia è una spia rossa che lampeggia nella macchina...

AMICHEVOLE. GALABINOV E MOSCATI STENDONO IL GAZELÈC AJACCIO

Sanremo - Senza Dionisi, che secondo radiomercato è ormai ad un passo dal Frosinone, il Livorno batte per 2-0 i corsi...

SPORT FLASH EDIZIONE DI VENERDÌ 27 GIUGNO

Livorno - Nella pagina sportiva del Gr Livorno di oggi, trasmesso da Radio Flash in collaborazione con Amaranta.it, si parla...

EX AMARANTO. MATTEINI PRONTO A VOLARE A CRETA

Livorno - Davide Matteini vola a Creta. L'attaccante livornese, lo scorso campionato al Viareggio in Lega Pro, nelle...

DON BOSCO, PARTE LA NUOVA STAGIONE

Livorno - Si parte! La Pallacanestro Don Bosco Livorno comincia ufficialmente la nuova stagione a partire da Lunedì....

NUOTO. BRONZO DI DETTI SUI 1500 SL AGLI EUROPEI DI BERLINO

Berlino - Grande impresa del livornese Gabriele Detti che, nei 1500 stile libero vinti da Gabriele Paltrinieri con tanto di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 22 Agosto 2014.
 
Avellino 0
 
Bari 0
 
Bologna 0
 
Brescia 0
 
Carpi 0
 
Catania 0
 
Cittadella 0
 
Crotone 0
 
Frosinone 0
 
Latina 0
 
Livorno 0
 
Modena 0
 
Perugia 0
 
Pescara 0
 
Pro Vercelli 0
 
Spezia 0
 
Ternana 0
 
Trapani 0
 
Virtus Entella 0
 
Virtus Lanciano 0
 
Varese -1*
Penalizzazioni
 
Varese -1

   Amaranta Norme sulla privacy