Livorno, tutti i numeri del girone d'andata

01.01.2020 22:00 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Livorno, tutti i numeri del girone d'andata
Livorno - Nel calcio si sa i numeri non dicono tutto ma le cifre dicono sempre almeno una parte delle verità. Il Livorno ha chiuso le 19 gare del girone d'andata del campionato di serie B 2019/20 a quota 12 punti (media 0.63 a partita), al ventesimo posto. La squadra di Paolo Tramezzani che ha sostituito Roberto Breda il 9 dicembre scorso, ha ottenuto 3 vittorie (tutte in casa con Pordenone, Pisa e Juve Stabia), 3 pareggi (tutti in trasferta con Cosenza, Cremonese ed Empoli) e 13 sconfitte (sei tra le mura amiche col Perugia, Salernitana, Chievo, Trapani, Benevento, Pescara e sette in trasferta a Entella, Ascoli, Frosinone, Cittadella, Venezia, Spezia e Crotone). Gli amaranto hanno realizzato 14 reti e ne hanno subite 28. Al "Picchi" sono arrivati 9 punti, diciottesimo posto come rendimento casalingo del torneo. In trasferta invece i labronici hanno conquistato tre punti, figli di 3 pareggi, con 3 gol fatti e 12 al passivo. Il miglior marcatore è stato Manuel Marras con 5 gol di cui uno su calcio di rigore. Seguono Davide Marsura (4), Davide Agazzi (2), Filip Raicevic e Fabio Mazzeo (1). In più, il Livorno ha usufruito di una autorete nel match contro il Pisa (Benedetti). Gli assist-man del girone d’andata sono stati Filip Raicevic e Manuel Marras che in due occasioni hanno effettuato il passaggio decisivo per permettere ai compagni di segnare. Davide Agazzi unico sempre presente in campo con 19 presenze e 1.619' minuti giocati, alle sue spalle Enrico Del Prato con 18 presenze e 1.366' minuti giocati. Due i cartellini rossi per la compagine amaranto: una a testa per Luka Bogdan e Davide Marsura. Il giocatore più ammonito è Lorenzo Gonnelli con 5 cartellini gialli, poi Davide Agazzi, Matija Boben, Andrea Luci, Manuel Marras e Filip Raicevic con 4. Il Livorno ha chiuso con gli stessi punti della scorsa stagione, però dopo 18 partite vantava 12 punti con un ruolino di marcia caratterizzato da 3 vittorie, 6 pareggi e 9 sconfitte, con 17 gol fatti e 25 subiti.