Livorno-Trapani: tutti i precedenti in campionato

18.11.2019 19:18 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Livorno-Trapani: tutti i precedenti in campionato
Livorno - Quasi una sfida inedita, quella che si terrà tra Livorno e Trapani sabato 23 novembre alle ore 15 allo stadio Picchi. Labronici e siciliani si erano incontrate soltanto due volte all'Ardenza. La prima volta era il 12 ottobre 2014 e il risultato finale terminò come un incontro di tennis: finì 6-0 con Carmine Gautieri alla guida dei labronici. Partita subito in discesa per il Livorno, che passa dopo 11' grazie a Siligardi: l'ex amaranto dopo essersi liberato esplode il destro che diventa imparabile per l'estremo difensore siciliano. Il raddoppio arriva dopo cinque minuti: Lo Bue stende Vantaggiato in area, rigore e rosso diretto per il difensore. Dagli undici metri va Cutolo che spiazza il portiere. Al 23' raddoppia ancora Cutolo che supera il portiere ospite per la terza volta. Si va al riposo sul 3-0 ma al 48' il punteggio cambia di nuovo. E' Vantaggiato che dopo un calcio d'angolo segna il poker per gli amaranto. Al minuto 56' ancora Vantaggiato firma la sua doppietta personale, stavolta superando in dribbling due difensori, dal limite batte il portiere Marcone. Al 79 arriva il sesto gol e la doppietta di Siligardi. La seconda affermazione degli amaranto è datata 31 ottobre 2015: marcatori Jelenic e Vantaggiato. I ragazzi di Panucci passano in vantaggio al 38' con lo sloveno dopo un'azione corale tra Luci, Vantaggiato e Pasquato. All'83' arriva il raddoppio di Vantaggiato che gonfia la rete con un colpo di testa. Due anche i precedenti a Trapani tra le due compagini in partite ufficiali di campionato. La prima volta che le due squadre sono scese in campo al "provinciale" risale al 3 marzo 2015, quando il match finì sul punteggio di 0-0. L'unica vittoria del Trapani, risale alla stagione 2015/16 in serie B, quando la squadra dell'ex allenatore amaranto Serse Cosmi vinse per 1-0. La rete fu siglata da Fazio al 76'. Tra gli ex del passato, va menzionato solo un calciatore: il centrocampista Marco Moscati. Cresce nel settore giovanile del Livorno ed esordisce con la prima squadra, in serie B, il 29 maggio 2011: Livorno-Frosinone 2-1. Nella stagione 2014/15 ritorna al Livorno. Chiude il campionato con 36 presenze e cinque assist (più una presenza in Coppa Italia). L'anno dopo rimane al Livorno gioca 32 partite di campionato, realizzando 2 gol (più quattro assist). Tuttavia non riesce ad avitare la retrocessione degli amaranto in Lega Pro. Dopo la cessione in prestito all'Entella, ritorna nuovamente al Livorno. Il 30 luglio 2017 gioca la partita di Coppa Italia contro la Feralpisalò ma viene ceduto in prestito al Novara.