Livorno-Pontedera, arbitra Zanonato di Vicenza

 di Carlo Pannocchia  articolo letto 288 volte
© foto di Jacopo Duranti/TuttoLegaPro.com
Livorno-Pontedera, arbitra Zanonato di Vicenza

Livorno - L'arbitro della partita casalinga di domenica pomeriggio tra Livorno e Pontedera, sarà Andrea Giuseppe Zanonato di Vicenza coadiuvato dai guardalinee Roberto Margheritino di Savona e Giulio Fantino di Savona. L'arbitro veneto è nato a Vicenza l'8 dicembre 1987. Andrea Zanonato della sezione di Vicenza è al quinto anno ed ha al suo attivo 54 gare in serie C, tra girone A, B e C, con 19 vittorie dei locali, 24 pareggi e 11 vittorie degli ospiti. Da un punto di vista disciplinare sono 234 le ammonizioni, 16 le espulsioni e 17 i rigori concessi. In questa stagione è alla sua undicesima apparizione in campionato (tra girone A, B e C): tre le vittorie interne, sei pareggi e una sola vittoria in trasferta. Quella di domenica non sarà un esordio con nessuna delle due squadre. L'unico precedente che vanta con il Livorno è quello dell'anno scorso, datato 14 maggio 2017, quando nei playoff (ottavi di finale) finì 2-1 per gli amaranto con reti di Maritato e Borghese e di Napoli per gli ospiti. Ben quattro i precedenti con il Pontedera. Il primo allo stadio Ettore Mannucci di Pontedera dove i ragazzi di mister Indiani si imposero per 2-1 sul San Marino. La seconda volta è stata ancora in casa, con i granata che impattarono 1-1 contro la Robur Siena. La terza in occasione della 33.a giornata nella gara esterna del 4 aprile 2017 pareggiata 1-1 contro l'Arezzo. L'ultima volta ha arbitrato il Pontedera il 27 agosto 2017 in Pontedera-Alessandria finita 1-1. Precedenti in campionato e nei playoff con Zanonato di Vicenza 2016-17 PD/A 14/05/2017 (playoff ottavi di finale) Livorno-Renate 2-1 (13' Maritato L, 29' Napoli R, 36' Borghese L) Partite giocate 1: vittorie 1, pareggi 0, sconfitte 0. Reti fatte Livorno 2, subite 1.