Livorno giovedì c'è il testacoda con il Tuttocuoio

 di Carlo Pannocchia  articolo letto 398 volte
Livorno giovedì c'è il testacoda con il Tuttocuoio

Livorno - Giovedì alle ore 20.30 allo stadio Armando Picchi, va in scena il testa coda tra la quint'ultima della classifica, il Tuttocuoio e la terza forza del campionato, il Livorno. Una gara che per la compagine di mister Claudio Foscarini, rappresenta una sorta di riscatto, dopo il pareggio in trasferta contro il Pontedera. Per gli amaranto sarà una gara da vincere, per proseguire nella striscia di risultati utili consecutivi arrivata a cinque: tre vittorie e due pareggi. A dispetto della classifica con il Tuttocuoio, quella di giovedì non sarà una gara agevole. La compagine di mister Fiasconi inoltre non ha mollato e crede ancora alla salvezza diretta, evitando i playout. Quindi giovedì sera si assisterà ad una partita storica con il Tuttocuoio a cospetto per la prima volta nella storia del Livorno. La società neroverde ha una storia spesa quasi esclusivamente sui campi del dilettantismo. In questo campionato, l'andata allo stadio Ettore Mannucci (3 dicembre 2016) si è conclusa 1-0 per gli amaranto: 39' Maritato. Tuttocuoio a quota 33 punti a pari merito con il Prato in zona playout e reduce dalla sconfitta contro il Como per 2-0 in trasferta. L'ultima vittoria in trasferta del Tuttocuoio risale allo scorso 12 febbraio, grazie all'1-0 sulla Giana Erminio. Capocannoniere della squadra è l'attaccante Irakli Shekiladze con 7 reti, di cui 1 realizzato su calcio di rigore.