Livorno-FeralpiSalò, stasera esordio in Coppa Italia

 di Carlo Pannocchia  articolo letto 528 volte
© foto di Federico De Luca
Livorno-FeralpiSalò, stasera esordio in Coppa Italia

Livorno - Esordio in Coppa Italia per il Livorno, nel primo turno eliminatorio, che alle 20.30 ospita la Feralpisalò. Al Picchi sarà gara secca: in caso di parità al termine dei 90' regolamentari si andrà ai tempi supplementari, in caso di ulteriore parità eventuali rigori. Sarà l'esordio al Picchi davanti ai supporter amaranto. Questa è la prima oppurtunità di vedere all'opera la nuova squadra di mister Sottil, con la speranza di accedere al turno successivo. Banco di prova importante mentre si avvicina l'inizio del campionato (domenica 27 agosto). Aspettiamoci un avversario pronto a dare filo da torcere ad un Livorno che dovrebbe scendere in campo con il consueto modulo 4-2-3-1. Dovrebbero partire dal primo minuto Mazzoni in porta, Pedrelli e Morelli rispettivamente esterno destro ed esterno sinistro in difesa, mentre Gasbarro e Gonnelli saranno i due difensori centrali. A centrocampo Luci si muoverà centralmente assieme a Valiani e Giandonato. Invece gli esterni alti saranno Murilo e Doumbia. Unica punta Maritato. Per infortunio il Livorno si presenterà senza l'attaccante Vantaggiato mentre il difensore Martino Borghese è ancora fuori rosa. La Feralpisalò del tecnico Michele Serena deve fare i conti con gli infortunati. Sono indisponibili, per infortuni di varia entità, il difensore Marchetti, i centrocampisti Parodi, Raffaello e Gamarra, l'attaccante Ferretti. Inoltre saranno assenti per squalifica anche l'esterno sinistro Martin e il neo acquisto Dettori appena prelavato dal Padova. La gara sarà diretta da Marchetti di Ostia Lido, assistenti Guglielimi e Colizzi, IV uomo Di Cairano.