Livorno-Chievo, le pagelle degli Amaranto

05.10.2019 23:16 di Claudio Lombardi   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Livorno-Chievo, le pagelle degli Amaranto

Livorno – Ancora una volta la squadra amaranto ha fatto fatica a gestire i momenti topici della gara ed anche oggi, domenica 5 ottobre, i gol del Chievo sono arrivati non su azione ma da errori del Livorno. La formazione non appare sicura dei propri mezzi. Le valutazioni dei giocatori, chiaramente, risentono della sconfitta incredibilmente patita dai clivensi.

Plizzari. Sicuramente da rivedere, non è stato immune da errori sui gol subiti. Voto: 5,5.

Boben. L'errore fatto nel finale sulla quarta rete del Chievo ha offuscato una partita per il resto giocata con sufficienza. Voto: 5,5.

Di Gennaro. Ha faticato tutta la gara, ma grave è stato l'errore con cui, di fatto, ha dato il via alla rimonta degli ospiti. Voto: 4,5.

Bogdan. Ingenuo nell’intervento che ha causato il rigore con cui i clivensi hanno raggiunto il pareggio. Voto: 5,5.

Del Prato. Tra i più dinamici, ha spinto e difeso con attenzione, ma non è bastato per portare a casa almeno un punto. Voto: 6,5.

Agazzi. Ha alternato una ripresa deludente a un primo tempo eccellente, in linea con il rendimento odierno della squadra. Voto: 5,5.

Luci. Anche oggi ha sfornato traversoni e passaggi invitanti, in barba all'età, confermando di essere il baluardo del centrocampo Voto: 7.

(30' st Morganella. Troppo poco in campo per essere giudicato. Senza voto).

Porcino. Inesauribile sulla fascia destra, è calato anche lui nel secondo tempo. Voto: 6.

Marras. E' uno dei giocatori più forma del momento e contro il Chievo è stato uno dei pochi a rimanere a galla nella ripresa. 7,5.

Marsura. Dinamico e lucido, tra i migliori amaranto in assoluto, nel finale si è fatto espellere in modo ingenuo per proteste. Voto: 6,5.

Raicevic. L'impegno non si discute ed anche oggi ha mostrato di essere tra i migliori sul piano dell'impegno. Voto: 5,5.

(17' st Braken. Non ha inciso granché quando è entrato in campo, ma il suo spirito di sacrificio non si discute. Voto: 5,5).

All. Breda. Punito oltremodo, ancora una volta, da errori individuali, deve comprendere perché, oggi, nel secondo tempo il Livorno ha cambiato purtroppo pelle. Voto: 5.

Le pagelle del Chievo.

Semper 5,5

Dickmann 5,5

Leverbe 5,5

Cesar 6

Frey 6

Obi sv

(19' pt Esposito 6,5)

Pina Nunes 5

(1' st Vignato 6,5)

Segre 7,5

Pucciarelli 6

Djordjevic 6,5

(24' st Rodriguez 6)

Meggiorini 7.

All. Marcolini 7.