Livorno-Alessandria, le probabili formazioni

 di Federico Bimbi Twitter:   articolo letto 375 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Livorno-Alessandria, le probabili formazioni

Livorno – L’ultimo treno per la B diretta del Livorno Calcio passa stasera. Al Picchi, infatti, arriva la capolista Alessandria, avanti in classifica di ben undici punti e, pertanto, fallire per il Livorno potrebbe significare dire addio definitivamente alla corsa per il primo posto. Foscarini sa l’importanza di questo match che chiude il 2016 amaranto e manda a riposo l’intera Lega Pro fino a metà gennaio. Gli amaranto arrivano a questa gara nella miglior condizione possibile: non perdono da undici partite e sono reduci da tre vittorie consecutive. L’Alessandria, invece, sta avendo un piccolissimo periodo di rallentamento dopo un inizio di campionato perfetto. In trasferta, il successo per gli uomini di Braglia manca da un mese, dalla partita vinta uno a zero a Prato, da allora si sono imbattuti in due pareggi a Renate (1 a 1) ed a Pontedera (0 a 0). Per quanto riguarda le formazioni, il Livorno sarà privo degli infortunati Giandonato (stagione finita), Vantaggiato, Bergvold e Grillo. Foscarini sembra improntato a confermare il 3-5-2 visto nelle ultime settimane, con Gonnelli che tornerà titolare dal primo minuto a destra. Lambrughi e Jelenic macineranno kilometri lungo le fasce, ed anche nel trio di centrocampo pochi dubbi: Luci centrale, Marchi e Venitucci ai suoi lati. La soluzione alternativa potrebbe essere l’avanzamento di quest’ultimo sulla trequarti ma, ad ora, la prima ipotesi appare favorita. In attacco, Cellini e Maritato comporranno il tandem offensivo. 4-4-2, invece, per l’Alessandria dell’ex allenatore del Pisa Braglia. Gozzi e Piccolo saranno i centrali di difesa, con Marras e Iocolono esterni di centrocampo. In mediana, l’ex amaranto Cazzola ritroverà una maglia da titolare dopo il turno di squalifica. Al suo fianco, Mezavila insidia Branca che, al momento, appare favorito. Ma è nella batteria offensiva che l’Alessandria desterà i maggiori pericoli al Livorno. Il duo Gonzalez-Bocalon, insieme, ha realizzato 27 dei 42 gol complessivi dei grigi e non pare affatto intenzionato a fermarsi.

Ecco i probabili ventidue di partenza:

Livorno (3-5-2): Mazzoni; Gonnelli, Borghese, Gasbarro; Jelenic, Marchi, Luci, Venitucci, Lambrughi; Cellini, Maritato. All. Foscarini

Alessandria (4-4-2): Vannucchi; Celjak, Gozzi, Piccolo, Barlocco; Marras, Cazzola, Branca (Mezavilla), Iocolano; Gonzalez, Bocalon. All. Braglia

Arbitro: Amoroso di Paola

Diretta web su Amaranta.it a partire dalle 20.30 circa.