Livorno a secco in Laguna contro il Venezia, 1 a 0

09.11.2019 17:03 di Chiara Lucchesi Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Livorno a secco in Laguna contro il Venezia, 1 a 0

Venezia - Il Livorno non riesce a portare a casa punti dalla Laguna e la gara termina con un risultato di misura a favore dei veneti, 1 a 0, determinato dal gol dell'ex amaranto Aramu al 39' del primo tempo.

Una partita che aveva il sapore dello zero a zero si è chiusa con la vittoria dei lagunari, che hanno saputo sfruttare l'occasione su punizione nel migliore dei modi, mentre gli amaranto si sono mangiati due reti possibili.

Ancora amarezza, dunque, in casa amaranto, con la squadra che ancora non riesce a concretizzare e con la classifica che preoccupa. Adesso due settimane di pausa dovute alla sosta per le Nazionali in cui i ragazzi di Breda dovranno guardarsi negli occhi e cercare di ripartire.

Venezia - Livorno 1 a 0 (1 a 0)

Venezia: Lezzerini; Fiordaliso (18’ st Cremonesi), Modolo, Casale, Ceccaroni; Lollo, Vacca (43’ st Suciu), Zuculini; Aramu (33’ st Zigoni); Bocalon, Di Mariano. A disp. Bertinato, Pomini, Montalto, Di Mariano, Gavioli, Simeoni, Lakicevic. All. Dionisi.

Livorno: Zima; Del Prato, Gonnelli (13’ st Bogdan), Boben, Porcino; Marras, Agazzi (29’ st Viviani), Luci, Marsura; Raicevic, Braken (24’ st Murilo). A disp. Ricci, Plizzarri, Di Gennaro, Gasbarro, L. Rizzo, Morganella, Mazzeo, Rocca, A. Rizzo. All. Breda.

Arbitro: Camplone di Pescara coadiuvato dagli assistenti Cangiano di Napoli e Capone di Palermo, quarto uomo Ros di Pordenone.

Rete: 39' pt Aramu.

Note: spettatori paganti 3148; ammoniti Agazzi, Capello, Aramu, Porcino, Ceccaroni, Boben, Zuculini, Lollo; espulso Lollo al 49' st per somma di ammonizione; recuperi 1’ pt, 4’ st.