Il Livorno sprofonda a Cittadella, 4 a 0

06.04.2019 17:01 di Chiara Lucchesi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Il Livorno sprofonda a Cittadella, 4 a 0

Cittadella - Niente da fare per gli amaranto. La trasferta di Cittadella lascia un sapore totalmente amaro e non solo per il poker che i padroni di casa hanno rifilato alla compagine di Breda. Il Livorno non è praticamente mai stato in partita, il Cittadella ha dominato in ogni zona del campo e la squadra di Breda è apparsa stanca e priva di idee. Il Cittadella parte subito forte e dopo alcune occasioni tra cui un palo trova il vantaggio con Finotto che fulmina Zima dopo una bella azione conclusasi con il tacco di Settembrini a liberare il compagno. Il Livorno a dire la verità due minuti dopo prova a reagire e colpisce la traversa, ma al rientro dagli spogliatoi la storia non cambia e il copione diventa un thriller per gli amaranto. Porcino si fa espellere al quinto minuto e al decimo il Cittadella raddoppia  con Schenetti. Ci pensa poi Moncini a piazzare il tre a zero un minuto  dopo e da lì la partita è finita. Il rigore assegnato e realizzato da Moncini mette solo la ciliegina. Adesso la situazione è davvero complicata per gli uomini di Breda che con oggi portano a casa la terza pesante sconfitta consecutiva. 

Di seguito il Tabellino della gara.

 

Cittadella ( 4-3-1-2) Paleari, Ghiringhelli, Adorni (Camigliano 19' st), Drudi, Benedetti; Settembrini (Proia 12' st), Iori, Branca (Panico 21' st); Schenetti, Moncini, Finotto Panchina Maniero, Frare, Parodi, Cancellotti, Siega, Diaw, Scappini, Pasa, Bussaglia. Allenatore Venturato

Livorno (3-4-1-2) Zima, Gonnelli, Di Gennaro, Dainelli, Valiani, Agazzi, Salzano (Raicevic 12' st), Porcino, Diamanti (Kupisz 5' st), Dumitru (Rocca 5' st), Murilo. Panchina Crosta, Neri, Eguelfi, Marie-Sainte, Gasbarro, Boben, Fazzi, Gori, Giannetti Allenatore Breda

 Arbitro Marini di Roma

Marcatori Finotto (C) 38' pt Schenetti (C) 10' st Moncini 11' st e 32' st su rig. (C)

Note Di Gennaro (L) Schenetti (C) Porcino (L). Espulso Porcino (L) per proteste al 5' st