Il Livorno al lavoro ritrova Brignola. Lesione di primo grado al flessore per D'Angelo

02.10.2019 22:18 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Il Livorno al lavoro ritrova Brignola. Lesione di primo grado al flessore per D'Angelo
Livorno - Oggi al Centro Coni di Tirrenia, alla ripresa degli allenamenti, sono arrivate buone notizie per Breda, che dopo aver perso Luca Rizzo, Rocca, Viviani e D'Angelo può ritrovare un giocatore importante in vista del match con il Chievo. Brignola, alle prese con un'infortunio muscolare, sta recuperando e potrebbe essere a disposizione per sabato. L'ex attaccante del Sassuolo, assente con Pordenone, Cosenza e Salernitana per un problema muscolare, oggi ha svolto la prima parte dell'allenamento a parte ma poi si è aggregato al gruppo. Un capitolo a parte per Luca Rizzo e Viviani che devono ancora disputare un minuto con la maglia del Livorno. L'ex Bologna sta svolgendo un percorso di recupero che lo dovrebbe portare ad unirsi al gruppo presumibilmente dopo la gara contro il Chievo. A questo si aggiunge Viviani arrivato da Frosinone infortunato. Ora l'ex Spal sta forzando i tempi di recupero ma sabato rimarrà nuovamente a guardare. Nel frattempo il centrocampista Rocca che ha già saltato cinque gare di campionato potrebbe tornare a disposizione di Breda nei prossimi giorni. Infine il centrocampista Santo D'Angelo, uscito per infortunio nel corso della gara interna con la Salernitana, si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una lesione di primo grado al flessore del muscolo semimebranoso destro. Il calciatore ha iniziato le terapie mediche ed il programma riabilitativo. I tempi di recupero sono di due-tre settimane.