Il Benevento, prossimo avversario del Livorno

09.12.2019 17:38 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com
Il Benevento, prossimo avversario del Livorno
Livorno - Nel prossimo turno il Livorno si troverà di fronte i giallorossi del Benevento. La squadra è allenata da Filippo Inzaghi che di solito punta al modulo 4-3-1-2. La rosa è composta da alcuni promettenti prospetti del panorama calcistico italiano come Montipò, Letizia, Tello ed Improta, affiancati da giocatori di maggiore esperienza: Gori, Volta, Viola e Coda. Tra i pali ci sarà Manuel Montipò, classe 1996. Il pacchetto difensivo sarà composto da quattro uomini con Letizia, Caldirola, Maggio e Antei. Al centro dovrebbe esserci Caldirola e Maggio. A destra l'esperto Letizia e a sinistra potrebbe invece essere Antei. A centrocampo l’esperto Viola. Le mezzeali con ogni probabilità saranno Kragl e Tello. nel ruolo di trequartista l'ex amaranto Schiattarella e in attacco spicca il nome di Massimo Coda che dovrebbe essere affiancato da Insigne. Della partita non sarà sicuramente presente il difensore Volta per infortunio. Il Benevento è in testa alla classifica in virtù dei 34 punti raccolti in 15 partite: 10 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta (a Pescara per 4-0) è il bottino totale. Con 25 gol fatti e 8 subiti. Il Benevento fuori casa ha ottenuto 3 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta. L’ultimo ed unico k.o. esterno risale al 26 ottobre scorso, 4-0 contro il Pescara. I risultati delle ultime 6 partite sono: vittoria in casa con Cremonese (2-0), Empoli (2-0), Crotone (2-0) e Trapani (5-0), pareggio in trasferta a Castellamare di Stabia contro la Juve Stabia (1-1) e vittoria esterna contro il Venezia (0-2). Il Benevento ha la miglior difesa del campionato con 8 gol subiti. I giallorossi hanno subito il minor numero di sconfitte: una a Pescara. Primo incrocio in partite di campionato tra Roberto Breda e Filippo Inzaghi. Il tecnico Breda ha affrontato il Benevento 3 volte, vincendo in due occasioni e pareggiando una volta (Benevento-Virtus Entella 0-0).