Ecco chi è l'arbitro Rapuano, bilancio negativo

16.01.2020 14:41 di Carlo Pannocchia   Vedi letture
Ecco chi è l'arbitro Rapuano, bilancio negativo

Livorno - La gara di sabato tra Livorno e Virtus Entella è stata affidata ad Antonio Rapuano di Rimini. L'arbitro romagnolo sarà coadiuvato dai collaboratori Cipressa e Lanotte. Quarto uomo Graci. Rapuano ha diretto, in questa stagione, 8 gare di campionato, compresa Ascoli-Livorno finita 2-0 per i bianconeri del 14 settembre 2019, con uno score di 5 vittorie per le squadre di casa, 2 pareggi e 1 vittorie per le squadre impegnate in trasferta, un'espulsione e 3 rigori assegnati. In precedenza l'arbitro romagnolo ha incrociato tre volte gli amaranto. Il 18 settembre 2015 Livorno-Brescia finita 3-1: ospiti avanti al 15' pt con Geijo, al 32' pareggio degli amaranto con Fedato. Nella ripresa al 67' il Livorno raddoppia con Calabresi e al 73' Vantaggiato porta a tre le reti dei padroni di casa. Il secondo incrocio il 27 febbraio 2016: Avellino-Livorno 2-1. Il terzo incrocio il 31 ottobre 2018, Salernitana-Livorno 3-1. L'attaccante granata Bocalon apre e chiude la gara con una doppietta, nel mezzo il gol del difensore Pucino. Al Livorno non basta la rete del 2-1 di Di Gennaro. In totale sono cinque i precedenti con la Virtus Entella. Per i biancocelesti si contano una vittoria, due pareggi ed altrettante sconfitte.