Duro sfogo della curva Nord: "Sabato diserteremo lo stadio"

11.12.2019 13:42 di Matteo Gargini Twitter:    Vedi letture
Duro sfogo della curva Nord: "Sabato diserteremo lo stadio"

Livorno - L’ingaggio del nuovo allenatore non ha placato la bufera intorno alla società amaranto. Nella mattinata di oggi, mercoledì 11 dicembre, la Curva Nord ha voluto rendere nota la propria posizione in risposta allo sfogo di Roberto Spinelli avvenuto in diretta tv in occasione di una trasmissione vicina ai colori amaranto.

“ Stanchi, delusi ma più che altro nauseati da questa gestione e dalle parole altezzose di Roberto Spinelli, un figlio di papà che in vita non si é mai sudato niente, come curva resteremo fuori dallo stadio invitando tutti i tifosi amaranto a fare altrettanto.” Il post pubblicato sulla pagina Facebook della Curva Nord critica aspramente l’attuale proprietà ed invita a disertare lo stadio perché, sempre stando a quanto riporta il post :”È meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine.”

La situazione è pesante e la frattura pare ormai insanabile tanto che la curva preferisce ripartire dai dilettanti senza gli Spinelli piuttosto che continuare con questa proprietà. Anziché fare cerchio attorno alla maglia amaranto siamo ad un muro contro muro che non aiuta la squadra in un momento di estrema difficoltà e non lascia presagire a niente di buono.