Domenica Lecce-Livorno: la scheda sul prossimo avversario

12.02.2019 15:57 di Carlo Pannocchia  articolo letto 312 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
Domenica Lecce-Livorno: la scheda sul prossimo avversario
Livorno - Le due squadre tornano ad incontrarsi dopo il 3-0 dell’andata all'Armando Picchi. Sono ben quindici i punti che dividono le due squadre rispettivamente a quota 35 e 20. Trentaquattro le reti messe a segno dai salentini che ne hanno incassate 26. Capocannoniere della squadra leccese è l'attaccante Palombi con 8 reti. Segue il centrocampista Mancosu con sette centri. Pochi e mirati i movimenti di mercato nel corso della sessione di riparazione invernale. Il direttore sportivo Mauro Meluso, ex Foggia, ha portato in giallorosso Tachtsidis dal Nottingham Forest-Inghilterra e Tumminello dall'Atalanta. Vanno segnalate le partenze di Armellino, Lepore e Chiricò passati al Monza, del centrocampista Tsonev, passato dalla Viterbese e degli attaccanti Torromino, Pettinari e Dubickas, ceduti rispettivamente alla Juve Stabia, Crotone e Sicula Leonzio. Il ruolino di marcia in Via Del Mare è positivo: 4 vittorie, 3 pareggi e 1 sola sconfitta (con il Palermo). Dal punto di vista tattico, Liverani si dovrebbe affidare ancora una volta al 4-3-2-1. Tra i pali, ci sarà il 28enne Mauro Vigorito. In difesa spazio all’ex Benevento Fabio Lucioni, Biagio Meccariello, 27 anni di proprietà del Brescia. Lungo le corsie esterne Lorenzo Venuti a destra e Marco Calderoni a sinistra. In mezzo al campo Liverani punterà su Andrea Tabanelli, Jacopo Petriccione e Panagiotis Tachtsidis. In avanti Marco Mancosu agirà alle spalle della coppia, Simone Palombi, autore sinora di 8 gol e Marco Tumminello o l’ex Pescara Filippo Falco, 4 reti all’attivo ed altrettanti assist.